13.12.2021 - 17:57

Ecco le personalità che hanno tenuto alto il nome di Bellinzona

Il premio al merito culturale va a Fra Roberto Pasotti, quello di miglior sportivo a Nicola Fumagalli e il premio speciale al merito a Claudio Bassetti

ecco-le-personalita-che-hanno-tenuto-alto-il-nome-di-bellinzona
Ti-Press
Fra Roberto Pasotti

Come ogni anno la Città di Bellinzona premia tre “personalità che hanno tenuto alto il nome di Bellinzona in Ticino, in Svizzera o addirittura in ambito internazionale”, si legge in un comunicato. Per il 2021 il premio al merito culturale va così a Fra Roberto Pasotti “per la ricca e apprezzata opera artistica che spazia dai disegni alle vetrate, dai mosaici ai graffiti”. Come migliore sportivo è invece stato premiato Nicola Fumagalli, “giovane ma già plurititolato atleta del Gruppo Atletico Bellinzona”. Infine il premio speciale al merito va al Prof. Dr. Med. Claudio Bassetti, “direttore del Dipartimento di neurologia e decano della Facoltà di medicina all’Università di Berna e presidente dell’Accademia europea di neurologia”. Le tre personalità riceveranno ufficialmente i relativi premi durante la Cerimonia di fine anno della Città di Bellinzona che si terrà giovedì 23 dicembre dalle 17.30 al Teatro Sociale. La cerimonia sarà aperta dai saluti del presidente del Consiglio di Stato Manuele Bertoli, del sindaco Mario Branda e del vicepresidente del Consiglio comunale Alberto Casari e verrà animata musicalmente per la prima volta dalla Società Filarmonica di Monte Carasso-Sementina.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved