Seattle Kraken
2
NAS Predators
4
3. tempo
(1-1 : 1-2 : 0-1)
VAN Canucks
2
EDM Oilers
2
3. tempo
(0-0 : 2-0 : 0-2)
una-mostra-per-i-cinquant-anni-di-comunita-familiare
30.11.2021 - 14:400
Aggiornamento : 01.12.2021 - 18:02

Una mostra per i cinquant’anni di Comunità familiare

L’esposizione è allestita nella sede di Bellinzona di Antenna Icaro ed è costituita da un ciclo di 12 opere

a cura de laRegione

Nell’ambito dei festeggiamenti per i 50 anni di attività dell’Associazione Comunità familiare, domani, mercoledì 1° dicembre, dalle 17.30, si terrà l’inaugurazione della mostra Temperanza, frutto della collaborazione tra l’artista Mirko Riboni e il servizio per le dipendenze di Comunità familiare. L’esposizione, allestita nella sede di Bellinzona di Antenna Icaro – Centro di competenza, è costituita da un ciclo di 12 opere pensate per raccontare una storia, quella autobiografica dell’artista.

Mirko Riboni vive e lavora a Locarno e si definisce un ‘compositore’ di immagini, tutte quelle da cui trae ispirazione e che parlano direttamente alla sua anima: vecchi film, nuovi film, musica, libri, dipinti, fotografie, poesie, sogni, conversazioni casuali, nuvole, ponti, segnali, distese d’acqua, luci e ombre. Questo lavoro e la sua presentazione realizzata per il Servizio per le dipendenze, nascono dall’esigenza di mettere a fuoco dettagli ed impressioni e di convogliarli nella direzione di composizioni silenziose, quasi a voler cercare di riconciliare un animo così fortemente stimolato, a donargli equilibrio, moderazione, temperanza.

Il Servizio per le dipendenze da sostanze è attivo con le attività di Antenna Icaro – Centro di Competenza a Bellinzona e Muralto e di Laboratorio21 ad Arbedo Castione. Da anni fornisce un importante supporto alle persone coinvolte da un problema di dipendenze da sostanze e ai loro familiari attraverso un’équipe multidisciplinare costituita da educatori sociali, infermieri psichiatrici, psicologi e psicoterapeuti e medici psichiatri.

Per l’ingresso è richiesto un certificato Covid valido. Dal 3 dicembre la mostra sarà visitabile su appuntamento da lunedì a venerdì dalle 10 alle 17. Chi volesse annunciare la propria presenza può farlo all’indirizzo e-mail icarobellinzona@comfamiliare.org.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved