il-comune-di-quinto-ha-festeggiato-i-suoi-neo-18enni
18.10.2021 - 14:510
Aggiornamento : 17:29

Il Comune di Quinto ha festeggiato i suoi neo 18enni

Per celebrare questo importante traguardo, sono stati invitati a una visita guidata del nuovo stadio multifunzionale di Ambrì

a cura de laRegione

Giovedì 14 ottobre alle 18 il Municipio di Quinto ha voluto salutare i neo 18enni (nati nel 2003) che formalmente assumono, con questo traguardo, i diritti civici. All’evento erano presenti anche alcuni 19enni (nati nel 2002), visto che l’anno scorso a causa della pandemia da Covid-19 non si era potuto festeggiarli. Per celebrare questo loro importante traguardo il Municipio di Quinto ha deciso di invitarli ad una visita guidata del nuovo stadio multifunzionale di Ambrì. Ad accogliere i giovani è stato il direttore di Gotthard Park & Events Sa Michele Orsi, società che si occupa della gestione di tutte le attività extrahockeistiche. “La ‘nuova casa’ della squadra Hockey Club Ambrì Piotta, polo d’attrazione di tutta la regione del San Gottardo, progettata dall’architetto ticinese di fama mondiale Mario Botta, è un edificio fantastico, che qualifica tutta la regione e attira migliaia di visitatori, come tutte le sue opere”, si legge in un comunicato. “Uno stadio multifunzionale che ospita non solo le infrastrutture sportive, ma anche i ristoranti, lo shop del club, gli uffici delle società Hcap e ambienti per manifestazioni di ogni genere”. Non è mancata la parte ufficiale dove il sindaco di Quinto Aris Tenconi ha espresso alcune riflessioni sull’importanza della partecipazione attiva di ogni cittadino alla vita politica, sottolineando ai giovani che il Comune di Quinto offre un’alta qualità di vita, è una regione ricca di società e associazioni sportive e culturali nonché di strutture per lo svago. La visita si è conclusa con una cena al Ristorante 1937 all’interno dello stadio. All’evento era presente il Municipio al completo.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved