ricorso-al-tf-sull-inchiesta-rsi-sulla-casa-anziani-di-sementina
La direzione è ancora sotto inchiesta penale per omicidio colposo e violazione delle norme sulle pandemie (Ti-Press)
17.09.2021 - 16:56

Ricorso al Tf sull’inchiesta Rsi sulla casa anziani di Sementina

Il Municipio di Bellinzona si rivolge ai giudici di Losanna, contestando i contenuti di due servizi sui decessi nella struttura bellinzonese

La Città di Bellinzona ha inoltrato ricorso al Tribunale federale contro due servizi della Rsi (uno del Quotidiano e un altro di Modem) sul tema dei decessi nella casa per anziani di Sementina, gestita dal Comune (ricordiamo che la direzione è sotto inchiesta penale per omicidio colposo e violazione delle norme sulle pandemie). E questo dopo che l’Autorità indipendente di ricorso in materia radiotelevisiva aveva già respinto all’unanimità un primo ricorso del Municipio, visto che “né il principio della corretta presentazione di fatti e avvenimenti né le altre disposizioni del diritto in materia di programmi sono stati violati”. La Città infatti sosteneva che i servizi erano stati presentati in modo parziale e tendenzioso. Inoltre, i responsabili della struttura sarebbero stati condannati senza possibilità di difesa. E questi dovrebbero essere a grandi linee gli stessi argomenti portati all’attenzione dei giudici di Losanna, ai quali si aggiunge il fatto che l’istanza precedente non avrebbe preso in considerazione tutti gli elementi sollevati dal Municipio nel suo primo ricorso.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bellinzona casa anziani sementina municipio ricorso tribunale federale
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved