Lazio
0
Atalanta
0
1. tempo
(0-0)
Zugo
4
Langnau
2
2. tempo
(3-0 : 1-2)
Ambrì
2
Davos
2
2. tempo
(2-1 : 0-1)
Friborgo
2
Lakers
1
2. tempo
(0-1 : 2-0)
Ginevra
1
Bienne
2
2. tempo
(1-0 : 0-2)
Lugano
1
Berna
2
2. tempo
(0-1 : 1-1)
Visp
4
Ticino Rockets
3
fine
(0-0 : 2-1 : 1-2 : 1-0)
La Chaux de Fonds
4
Zugo Academy
1
3. tempo
(2-0 : 0-0 : 2-1)
Kloten
5
Sierre
0
2. tempo
(1-0 : 4-0)
BUF Sabres
6
PHI Flyers
2
3. tempo
(4-2 : 1-0 : 1-0)
BOS Bruins
0
WIN Jets
1
1. tempo
(0-1)
a-faido-gli-investimenti-promuovono-il-divertimento
Inaugurata la nuova area di svago della cascata Piumogna
ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
11 ore

In Ticino ospedalizzazioni stabili e un nuovo decesso

Nelle ultime 24 ore si sono registrati 1348 nuovi contagi da coronavirus
Ticino
15 ore

‘L’ordinanza sui casi di rigore Covid è da cambiare’

Per Fabio Regazzi la proposta del Consiglio federale è troppo burocratica e rischia di non indennizzare tutte le Pmi toccate dalla regola del 2G
Mendrisiotto
15 ore

Un Contratto normale di lavoro a difesa degli spedizionieri

Lo Stato chiude la vertenza e regolamenta il settore. Da anni si combatteva contro il dumping salariale. Sindacati e Atis ‘soddisfatti’
Mendrisiotto
23 ore

L’Autolinea Mendrisiense rinnova il Contratto collettivo

Consolidato l‘accordo con i sindacati Ocst e Sev. ’Si tratta per tutti di un passo importante’
Luganese
1 gior

Riprende la consegna dei nuovi treni Flp

Entro metà marzo spariranno i vecchi convogli arancioni
Luganese
1 gior

Lugano spaccata sul salario minimo comunale

Da una parte Lega, Plr e Udc, dall’altra parte Ps, Ppd, Verdi e gruppo misto Ticino&Lavoro con Più donne: due rapporti in Consiglio comunale
Luganese
1 gior

A processo per malversazioni Davide Enderlin jr

L’ex consigliere comunale di Lugano respinge le accuse e sostiene di aver rimborsato i creditori
Bellinzonese
1 gior

Lavori sulla strada del Monte Ceneri a Cadenazzo

Cantiere in vista, dal 31 gennaio a metà marzo, per il risanamento della pavimentazione
Bellinzonese
1 gior

Chiuso per fallimento il Motel Castione a luci rosse

A causa dell’Iva non pagata il titolare della società ha depositato i bilanci e l’Ufficio esecuzioni ha posto oggi i sigilli
Bellinzonese
1 gior

Commesse cantiere Officine: ‘Il CdS favorisca le aziende locali’

Il Plr chiede al governo di influenzare le scelte delle Ffs in merito alle procedure di appalto. ‘Si faccia di tutto per sostenere l’economia ticinese’
Luganese
1 gior

Cardiocentro ‘in progress’, un anno positivo

Il bilancio dell’integrazione con le cardiologie e la prossima sopraelevazione dello stabile
Bellinzonese
1 gior

Il 2021 porta trenta abitanti in più a Cadenazzo

3’091 le unità registrate a fine anno, alla luce di 327 arrivi, 320 partenze, 43 nascite e 20 decessi
Grigioni
1 gior

Torna Grappoli di Note, la giornata della musica del Moesano

In programma a Lostallo per sabato 30 aprile, l’evento vedrà la presenza di cori, corali, gruppi musicali e bande di Mesolcina e Calanca
Ticino
1 gior

I controlli radar della settimana

Annunciati dalla Polizia: osservato speciale il distretto del Luganese
Bellinzonese
1 gior

Giubiasco, rinviata l’assemblea dell’Associazione di quartiere

Il Comitato preferisce attendere tempi migliori al fine di poter consentire una folta partecipazione di cittadini
Locarnese
1 gior

La tragedia nel ghetto di Roma in scena al Teatro Paravento

Mercoledì 26 gennaio dalle 19 il lavoro di Franco di Leo “Portico d’Ottavia 13”, seguito da un dibattito con Anna Foa
Locarnese
1 gior

Muralto, la Sant’Andrea ha un nuovo presidente

La società di pesca sarà guidata da Giorgio Cossi, che subentra al compianto Ivan Pedrazzi
 
23.09.2021 - 19:160
Aggiornamento : 19:47

A Faido gli investimenti promuovono il divertimento

Gli eventi organizzati durante l’estate sono stati un successo e verranno quindi riproposti in futuro, anche grazie alle migliorie apportate dal Comune

Sono state molto apprezzate sia dalla popolazione locale, sia dai turisti le numerose offerte di svago e i molti eventi organizzati in Media Leventina durante questa estate. «Siamo molto soddisfatti», afferma a ‘laRegione’ Daniele Zanzi, animatore del turismo per il Comune di Faido. «Ora bisogna continuare a lavorare» per poter approfittare anche in futuro di questa tendenza positiva. E infatti visto il successo di tutti questi eventi, l’intenzione è quella di «riproporli anche nei prossimi anni», precisa da parte sua il sindaco di Faido Corrado Nastasi. Il Comune ha investito attorno ai 680mila franchi, di cui circa il 35% è stato ottenuto da enti esterni, apportando migliorie sia nella zona della cascata Piumogna, sia per il nuovo centro sportivo. Un investimento che va a beneficio di tutte le attività «che hanno generato reddito oltre che indotto per le attività economiche locali», sottolinea Nastasi. Importante per il successo è stata anche «la collaborazione tra le varie associazioni, grazie alla mediazione del Comune, che ha permesso di coordinare le varie attività, e i relativi spazi, senza sovrapporle».

Ampliata la zona a ridosso della cascata Piumogna

Che in Media Leventina si abbia lavorato bene in questi ultimi anni, lo si deduce dal grande apprezzamento dei visitatori che hanno potuto approfittare dell’ampia offerta. Ad esempio lo scorso 11 settembre è stata inaugurata la nuova area di svago alla cascata Piumogna: molte le persone presenti anche grazie alla prima edizione del mercatino dell’artigianato promossa dal Patriziato di Faido. «Siamo rimasti colpiti dalla numerosa presenza di visitatori e turisti», sottolinea Zanzi. Dopo gli interventi di valorizzazione realizzati negli ultimi anni dalla Sezione forestale con il sostegno del Comune, «ora questo luogo è diventato veramente fantastico». A rendere ancora più orgoglioso l’animatore vi è il fatto che «anche persone del posto hanno riscoperto questo luogo idilliaco, rendendosi conto dell’importante patrimonio che offre la nostra regione». In realtà la pineta a ridosso della cascata Piumogna era già conosciuta e molto frequentata in passato (in particolare la scorsa estate) e ha registrato negli anni sempre più visitatori. Il Comune ha quindi deciso di valorizzare questo luogo fornendo ai visitatori servizi adeguati. Concretamente, l’area è stata ampliata, installando nuovi servizi igienici e un deposito di legname da cui si può attingere per le grigliate. Infatti tutti i grill sono nuovi, così come tavoli e panchine. Sono inoltre stati svolti lavori di selvicoltura, così da rendere questo luogo ancora più confortevole. Ma non vi è il rischio che di questo passo arrivino troppe persone? «È importante fare una pubblicità mirata e gestire il flusso di visitatori, in particolare per preservare il bosco. Ma finora tutto è funzionato al meglio anche perché si tratta di un’area ampia e vi sono a disposizione numerosi parcheggi», rileva Zanzi. La capacità della zona è anche stata messa alla prova dal mercatino a cui hanno partecipato oltre 30 artigiani provenienti dalla regione e dal cantone. E tutto è andato per il meglio con numerosi turisti che hanno potuto «apprezzare questa splendida area e i prodotti proposti tra cui le eccellenze gastronomiche della regione». Sull’onda di questo successo, l’evento sarà quindi riproposto anche l’anno prossimo.

‘Molto apprezzata l’offerta di attività al coperto’

Ma non è solo la cascata Piumogna a rendere la Media Leventina attrattiva. Sono infatti numerosi gli altri progetti ed eventi che hanno caratterizzato l’estate. Un’estate che non è sempre stata contraddistinta dal bel tempo. «È stata anche molto apprezzata l’offerta di attività al coperto alla pista di ghiaccio: nel mese di luglio diverse famiglie hanno così potuto permettere ai propri figli di passare del tempo divertendosi, malgrado il brutto tempo», precisa Zanzi. Questo grazie alla presenza di strutture ricreative gonfiabili, un campo da unihockey e uno di pallacanestro. Oltre a ciò, sempre alla pista di ghiaccio, ma anche al Castelletto Pro Faido, erano stati organizzati dei maxischermi in occasione degli Europei di calcio. Nel mese di luglio sono anche state proposte molte attività didattiche: «Oltre 450 ragazzi di Lingue e Sport hanno approfittato dell’area e molte scolaresche e gruppi si sono avventurati sul percorso didattico ‘diversità-forestale.ch’ attorno alla cascata Piumogna e hanno vistato la segheria patriziale di Faido». Attività che proseguiranno anche durante questo anno scolastico appena iniziato. Successo anche per il cinema drive-in che si è tenuto a Polmengo a inizio settembre e pure per il Villaggio della musica a Sobrio. Zanzi ricorda che per il Sobrio Festival arrivano ogni anno artisti di fama internazionale, come il 13enne russo Ivan Chepkin che quest’anno ha vinto il premio ‘E. Tschaikowsky’: «È una grande fortuna poter assistere ai concerti di questi artisti che solitamente suonano in grandi eventi in Cina o in Europa».

Inaugurazione del nuovo centro sportivo

La serie di eventi proseguirà fino alla fine di settembre. Un altro passo importante è infatti rappresentato dall’inaugurazione del nuovo centro sportivo (Fit&Fun Arena), situato nello stesso comparto della pista di ghiaccio, che si terrà sabato 25 settembre dalle 10 alle 16 (in caso di maltempo l’evento sarà riproposto sabato 2 ottobre). In questo caso è stato realizzato un percorso fitness, una pista pump track, un percorso per mountain bike e una nuova palestra per il bouldering. I visitatori avranno quindi l’opportunità di vedere all’opera atleti e monitori e potranno direttamente provare tutte le nuove strutture. Zanzi ricorda infine che anche questa area di svago «è accessibile liberamente».

Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved