greenday-in-piazza-del-sole-un-appello-alla-sostenibilita
Quest'anno ci saranno 25 bancarelle in più
+3
ULTIME NOTIZIE Cantone
Mendrisiotto
3 min

Meride, torna la festa patronale di San Rocco

Il tradizionale evento si terrà domenica 21 agosto. Previsto un concerto della soprano Annamaria Martinetti.
Mendrisiotto
9 min

Mendrisio, escursione al Piz Beverin con la Sat

L’uscita è in programma domenica 28 agosto. Le iscrizioni per partecipare sono già aperte.
Luganese
1 ora

Scareglia, ecco i vincitori della riffa

Estrazione avvenuta presso la Polizia cantonale di Noranco, con la presidente Nadia Campana e la signora Marisa Belleni dell’oratorio S. Maria della Neve
Bellinzonese
3 ore

Dongio, torneo serale di calcio

La 23esima edizione si terrà dal 18 al 20 agosto
Mendrisiotto
3 ore

Morbio Inferiore, Parco San Rocco accettato ma con modifiche

Progetto intergenerazionale relativo al Piano particolareggiato rivisto dal Cantone, l’incarto sarà in pubblicazione dal 16 agosto al 15 settembre
Grigioni
3 ore

Lostallo, l’associazione Un sorriso per Lova in assemblea

L’appuntamento del 16 agosto, alle 19.30 nella sala polifunzionale del palazzo scolastico, sarà caratterizzato dalla presenza di Suor Maria Albertini 
Locarnese
3 ore

Base aerea, l’ultimo gradino per i futuri piloti

Iniziata all’aerodromo militare di Locarno l’ultima fase di selezione per i venti candidati alla guida dei velivoli. Si vola in Ticino e Mesolcina
Locarnese
3 ore

Sabato la festa di S. Bernardo a Scaiano

Messa e grigliata mista con musica nel programma dell’appuntamento
Locarnese
4 ore

Fusio, festa in paese e mulini in azione

Si celebra il patrono mentre l’Apav metterà in mostra le macchine idrauliche per una macinata di segale
Locarnese
5 ore

Giumaglio, il paese è in festa

Appuntamento al Grotto Preonz con buona cucina e musica
Luganese
5 ore

Frontale tra due auto a Taverne

I due conducenti hanno riportato ferite di media gravità. Il tratto di strada è stato chiuso in entrambe le direzioni.
Locarnese
6 ore

‘Con quella circolare volevamo informare’

La sindaca di Cevio prende posizione riguardo alla doppia raccolta firme su scuola e vendita di un terreno
Bellinzonese
9 ore

Estate di successo grazie al fresco e al divertimento

Le aree di svago a Faido apprezzate per la frescura, mentre la Spiaggetta di Arbedo-Castione per i concerti. Buona affluenza per entrambe le zone.
Ticino
9 ore

Corsa a stufe e caminetti, ‘ma mancano i controlli’

I prezzi dell’energia spingono verso soluzioni alternative. Gli spazzacamini avvertono: ‘La manutenzione è importante e i comuni devono verificare’.
Luganese
10 ore

Rovio, gli amici del giovane: ‘Famiglia disagiata’

‘È vero ha delle dipendenze, ma fra i due la persona più pericolosa è il padre, è stato spesso violento’. Parlano gli amici del 22enne colpito ad Agno.
Ticino
17 ore

Prezzo d’acquisto delle uve, si torna alle cifre prepandemiche

l’Interprofessione della vite e del vino ticinese ha comunicato l’accordo per i prezzi, che sarà di 4,15 franchi al chilo per il merlot
02.09.2021 - 16:42
Aggiornamento: 17:00

‘Greenday’ in Piazza del Sole, un appello alla sostenibilità

Sarà una festa con l'obiettivo di sensibilizzare l'evento in programma per sabato 11 settembre. Saranno presenti 75 enti, istituti di ricerca e associazioni

Sono 75, 25 in più dell'anno scorso, gli enti, organizzazioni, istituti di ricerca e associazioni che sabato 11 settembre saranno presenti in Piazza del Sole a Bellinzona in occasione della seconda edizione di ‘Greenday’, definita dagli organizzatori una festa della sostenibilità finalizzata a promuovere azioni e stili di vita per ridurre l'impatto ambientale e favorire la biodiversità. «Lo scopo è di avvicinare la popolazione in maniera positiva, divertente e costruttiva a possibili soluzioni per affrontare le grosse problematiche ambientali con cui siamo confrontati in questa epoca», ha affermato durante la presentazione dell'evento la presidente della Società ticinese di scienze naturali (Stsn) Manuela Varini, che ha posto l'accento sulla responsabilità individuale: «Chiunque può fare la differenza nel suo quotidiano cambiando piccole abitudini. E questo evento dà la possibilità di sensibilizzare su larga scala». Durante la giornata promossa dalla Stsn saranno presenti postazioni e bancarelle che daranno la possibilità di partecipare ad attività interattive per approfondire in maniera ludica, ma allo stesso tempo scientifica, i temi legati all'ambiente. «Non saranno distribuiti prodotti o gadget, ma si punterà sul contatto con la popolazione. È bello vedere che così tante realtà hanno aderito alla manifestazione dimostrando sensibilità al tema e il desiderio di dare un contributo in un momento storico in cui è veramente importante che avvenga un cambiamento per un pianeta più sostenibile». 

'Agire in maniera trasversale'

«Il carattere popolare dell'evento, che vuole coinvolgere e sensibilizzare su un tema che di giorno in giorno diventa più rilevante, è sicuramente la via giusta», ha sottolineato il consigliere di Stato Christian Vitta, direttore del Dipartimento delle finanze e dell'economia (Dfe) che insieme al Dipartimento del territorio (Dt) patrocina la giornata. Riallacciandosi al concetto che la sostenibilità deve essere promossa in maniera trasversale, e dunque toccando anche il settore dell'economia, Vitta ha poi evidenziato come il periodo pandemico abbia messo in valore l'importanza di rafforzare la promozione dello sviluppo sostenibile e della responsabilità sociale delle imprese, temi che il governo aveva peraltro già inserito nel piano di legislatura prima della crisi sanitaria. «Il Consiglio di Stato ha recentemente deciso di mettere a disposizione, per il periodo 2021-2023, 450mila franchi per sostenere le aziende che vogliono investire nella formazione per un piano di responsabilità sociale». Sempre nel segno della trasversalità, ha continuato il consigliere di Stato, tra gli altri ambiti di intervento inseriti nel piano di legislatura rientrano ad esempio la tutela della salute delle persone sul posto di lavoro, la promozione di un turismo responsabile rispettoso del territorio e di un'agricoltura sostenibile, la conciliabilità lavoro-famiglia e la sensibilizzazione sulla parità di genere. Senza ovviamente dimenticare la protezione dell'ambiente e la promozione della biodiversità. 

Anche la Scuola universitaria della Svizzera italiana (Supsi) sarà presente in Piazza del Sole con il proprio Dipartimento ambiente, costruzioni e design (Dacd). L'obiettivo del Dacd, ha spiegato il direttore Silvio Seno, è di mostrare al pubblico le potenzialità della ricerca per ridurre l'impatto umano sull'ambiente e sull'uso di risorse naturali. Al ‘Greenday’ saranno illustrati alcuni studi condotti dal Dacd, come ad esempio soluzioni per ridurre l'impatto ambientale degli edifici e il progetto per la gestione dei rifiuti attualmente in fase di sperimentazione nel campus Supsi di Mendrisio. Più in generale, a Bellinzona il Dacd porterà tutta la propria esperienza nell'ambito di cura e salvaguardia del territorio, tutela delle risorse, mutamenti climatici, sviluppo ecosostenibile, transizione energetica e rischi connessi ai pericoli naturali. 

In rappresentanza della Città di Bellinzona, il municipale e capodicastero Opere pubbliche Henrik Bang ha messo in luce la volontà del Comune di impegnarsi per i progetti inerenti ai cambiamenti climatici, passando da mobilità (recentemente sono state inaugurate la passerella ciclopedonale tra Gorduno e Castione e quella in zona Torretta a Bellinzona), pianificazione (l'attenzione è focalizzata in particolare sul nuovo quartiere delle Officine) e risanamento energetico degli edifici. Senza dimenticare, ha continuato Bang, l'importanza di migliorare la politica in ambito di verde urbano per contrastare le isole di calore. 

Teatro, musica (con Sebalter) e street food 

Il programma della giornata (inizio ore 9) prevede momenti di intrattenimento teatrale, musicale e alcune postazioni di street food. Dopo i saluti ufficiali previsti alle 11, andrà in scena lo spettacolo ‘Humus’ di e con Moira Dellatorre, regia di Laura Rullo, promosso dal Dt nell’ambito della campagna federale sulla biodiversità forestale. Alle 13 appuntamento per i bambini (dai 7 anni) con lo spettacolo ‘Cantami e raccontami’. Sempre alle 13 partirà la gita in bicicletta verso Cugnasco organizzata dalla Supsi in collaborazione con il Parco del Piano di Magadino. Alle 17 avrà invece luogo la premiazione del concorso ‘sostenibile’: per partecipare è sufficiente svolgere almeno tre attività nei vari stand. Sarà il concerto di Sebalter (ore 18) a concludere la giornata. La partecipazione è libera, senza obbligo di Covid pass. Durante lo svolgimento delle attività verranno messe in atto le misure di protezione sanitarie raccomandate dalle autorità. Il programma completo dell’evento e tutte le informazioni sul sito www.stsn.ch/greenday

 

 

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bellinzona greenday piazza del sole sostenibilità
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved