24.08.2021 - 17:45

Biasca, tamponi Covid all'entrata di Spartyto

Grazie alla collaborazione con la Farmacia Centrale, venerdì 27 agosto sarà possibile fare il test ad alcune decine di metri da dove si svolgerà l'open air

biasca-tamponi-covid-all-entrata-di-spartyto
I 77 Bombai Street saranno presenti

Nell'ambito dell'Open air Spartyto a Biasca, venerdì 27 agosto dalle 18 alle 22 sarà possibile effettuare il tampone Covid alla Farmacia Centrale che si trova ad alcune decine di metri dall’entrata principale dell'evento in via Pini (bisognerà presentare un documento d'identità). In questo modo anche chi non è vaccinato potrà effettuare il test – valido per 48 ore e quindi anche per la serata di sabato 28 agosto – e assistere ai concerti senza mascherina e in piena libertà di movimento.

Viste anche le favorevoli condizioni meteo per il fine settimana, gli organizzatori consigliano di prenotare i biglietti su www.biglietteria.ch in quanto vi è il tetto massimo di 1’000 entrate. Si ricorda poi che il certificato Covid (anch'esso da presentare con un documento d'identità) non è necessario al di sotto dei 16 anni, mentre per i giovani fino a 12 anni l’ingresso è libero. Pure l’accesso alla zona food è libero, essendo all’esterno dell’area concerto e dunque fruibile a tutti.

Durante i due giorni di concerti suoneranno gruppi svizzeri e di ottima qualità, partendo dagli internazionali 77 Bombai Street ai Sinplus seguiti da Terry Blue, The Midnight Lovers, Make Plain, Joe Dallas & The Monks e Ivan Guitar. Ulteriori informazioni su www.spartyto.ch. Il ricavato dell’open air andrà a beneficio della Sezione scout di Biasca.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved