ambri-ecco-dove-posteggiare-alla-nuova-pista
Apertura imminente (Ti-Press)
Bellinzonese
23.08.2021 - 17:530
Aggiornamento : 07.09.2021 - 17:40

Ambrì, ecco dove posteggiare alla nuova pista

Parcheggi disponibili a fianco dell stadio per accedere al ristorante sempre aperto e sul campo di aviazione in occasione delle partite dell'Hcap

Manca ormai poco all'apertura del nuovo stadio del ghiaccio ad Ambrì (l'11 settembre è prevista la prima gara casalinga dell'Hcap). In un comunicato, il Municipio di Quinto ha quindi voluto “fornire all’utenza delle importanti informazioni circa la viabilità”. Innanzitutto, visto che nella nuova pista “vi sarà un ristorante sempre aperto e altro ancora”, lo stadio sarà sempre accessibile. “I posteggi sono presenti a fianco dello stadio e sulla strada di fronte ad esso”. Chi proviene da sud potrà accedere allo stadio, che si trova tra l’aeroporto e l’autostrada, da Ambrì Sotto, mentre chi arriva da nord da Piotta. L’accesso dal quartiere Canton Uri è invece limitato agli aventi diritto.

Posteggi ufficiali per parite o altri grandi eventi all'aeroporto

Come in passato, i posteggi ufficiali per le partite della prima squadra o altri eventi con forte pubblico, si troveranno sul campo d’aviazione, che verrà aperto solo 2 ore e mezzo prima dell’inizio della partita (alle 17.15 per le partite del venerdì e del sabato e alle 13.15 alla domenica). “Chi volesse raggiungere prima di questi orari lo stadio dovrà lasciare l’auto nei posteggi pubblici presenti nell’abitato di Ambrì”, si legge nella nota. L’accesso al quartiere Canton Uri dalla strada cantonale sarà bloccato dalle 18 e accessibile unicamente con un ‘permesso d’accesso’ che verrà rilasciato dal Comune. Le richieste saranno da indirizzare alla cancelleria comunale (info@tiquinto.ch). “Hanno diritto a richiedere il ‘permesso d’accesso’ unicamente i residenti e proprietari di abitazioni del quartiere”.

Infine, il Comune di Quinto ricorda che “ad eccezione delle partite della prima squadra o di altri eventi all’interno dello stadio con una presenza importante di pubblico, vige, come sempre, il divieto assoluto di accedere al campo di aviazione”. Infatti, l’aeroporto sarà aperto al volo oppure affittato nei mesi di gennaio e febbraio per lo svolgimento di corsi auto invernali. Nel caso di eventi particolari, come gare automobilistiche, raduni, feste, gare sportive o altro ancora, la strada sarà bloccata. In questi casi “tutte le indicazioni sul traffico verranno gestite di volta in volta, tenendo conto delle particolarità dell’evento”. Si raccomanda quindi a tutti di seguire le istruzioni del servizio d’ordine.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved