ULTIME NOTIZIE Cantone
Mendrisiotto
3 ore

Morbio Inferiore, si accende la discussione sul moltiplicatore

Il Municipio propone due punti in meno. La minoranza della Gestione: ‘scelte mirate senza scivolare in tentazioni propagandistiche’. Ultima parola al Cc
Locarnese
3 ore

Tegna, l’ultimo grido del presidente: ‘Salviamo il campo!’

Marco Titocci ha firmato da solo il rapporto di minoranza commissionale sul messaggio con le varianti di Pr nel comparto Maggia-Melezza
Luganese
3 ore

Un laghetto di Muzzano sempre più... “nature”

Intervento in vista per la riva nord-est, prosegue il programma di valorizzazione avviato vent’anni fa
Luganese
13 ore

A Tesserete si celebra l’antropologo Bruno Manser

L’8 dicembre avrà luogo l’annuale riunione delle associazioni a tutela del territorio, con la partecipazione della Bruno Manser Fonds
Luganese
13 ore

Lugano, uno spettacolo per le persone con disabilità

Sabato 3 dicembre, per la Giornata internazionale delle persone con disabilità, si terrà al Lac un’azione performativa
Luganese
13 ore

Tesserete, posticipato il mercatino natalizio

L’evento si sarebbe dovuto tenere domenica 4 dicembre, ma è stato spostato all’11 dicembre a causa del meteo
Luganese
13 ore

Lugano, il Grand Tour of Switzerland al Parco San Michele

Lugano Region, in collaborazione con Svizzera Turismo, ha installato una postazione fotografica nel celebre punto panoramico
Mendrisiotto
13 ore

Evasione fiscale in un locale a luci rosse di Chiasso

Le prime indicazioni parlano di diversi milioni di franchi non dichiarati. Sequestrato materiale informatico.
11.08.2021 - 19:42
Aggiornamento: 12.08.2021 - 18:20

L'ambasciatrice del Paraguay si congeda ad Acquarossa

Nel segno di Mosè Bertoni, il locale Municipio ha omaggiato Liliane Lebron de Wenger che terminerà la sua attività in Svizzera a fine agosto

l-ambasciatrice-del-paraguay-si-congeda-ad-acquarossa

Si è tenuta lunedì 9 agosto ad Acquarossa la cerimonia di commiato per l’ambasciatrice del Paraguay Liliane Lebron de Wenger, che terminerà la sua attività in Svizzera a fine agosto. L’evento, al quale ha partecipato anche il presidente del Consiglio di Stato Manuele Bertoli, è stato organizzato dal locale Municipio quale segno di riconoscenza per il suo ruolo nella promozione del gemellaggio tra il Comune di Acquarossa e la città paraguayana di Presidente Franco in onore e memoria di Mosè Bertoni. 

Gli interventi istituzionali sono stati aperti dalla municipale e capodicastero cultura Eliane Jemini, la quale ha espresso a nome del sindaco e di tutto il Municipio un sentito ringraziamento all’ambasciatrice per la collaborazione prestata che ha permesso di riscoprire la figura di Mosè Bertoni (Lottigna 1857–FozdoIguaçu 1929), botanico e scrittore bleniese emigrato in Argentina nel 1884 e stabilitosi tre anni dopo in Paraguay. Bertoni si impegnò in vari ambiti scientifici acquisendo notorietà in Sudamerica come in Ticino. 

Manuele Bertoli ha portato il saluto e i ringraziamenti del governo cantonale, ricordando i forti legami esistenti tra il Ticino e il Paraguay, segnatamente tramite la figura di Mosé Bertoni, e sottolineando l’importanza culturale di conoscere e approfondire la nostra storia per meglio comprendere le radici della nostra identità. 

Marco Poncioni, direttore dell’archivio di stato, ha ripercorso il lavoro di catalogazione del Fondo Mosé Bertoni, sottolineando l’importanza della collaborazione con l'archivio nazionale del Paraguay e il Museo Barbero di Asunciòn e dell’iniziativa dello storico Danilo Baratti che, grazie all'intervento delle autorità diplomatiche paraguayane, ha dato avvio al recupero e alla valorizzazione dei documenti. Ultima iniziativa in ordine di tempo: la catalogazione e riproduzione digitale di un'importante collezione di manoscritti scientifici bertoniani rinvenuti presso il museo Barbéro di Asunciòn. Patrizia Candolfi e Danilo Baratti, biografi e profondi conosciotori della figura di Mosè Bertoni, hanno illustrato l’ultima pubblicazione su Bertoni e quanto verrà ancora fatto grazie alle trasmissioni di nuovi documenti dal Paraguay.

Da parte sua l’ambasciatrice ha ringraziato il Municipio e le autorità presenti per la premura dedicatale e per i bei progetti portati avanti insieme che continueranno ad essere portati avanti anche in futuro. Al termine della parte ufficiale, la delegazione ha pranzato presso il ristorante la Pernice di Cancorì: grazie al trasporto in seggiovia e alla bella giornata estiva, l’Ambasciatrice ha potuto scoprire le bellezze della regione del Nara e della Valle di Blenio grazie a una spettacolare vista dall’alto.

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved