07.08.2021 - 20:59

A Bellinzona allagati i sottopassi di via Zorzi e del Tombone

Nubifragio causa importanti disagi alla circolazione in città e nella regione: auto bloccata in mezzo all'acqua alta in via Lugano

a-bellinzona-allagati-i-sottopassi-di-via-zorzi-e-del-tombone
Via Zorzi a Bellinzona (foto Regione)

Le importanti precipitazioni serali stanno causando forti disagi alla circolazione nel Bellinzonese e nel Piano di Magadino: in città dalle 20 sono allagati il sottopasso di via Zorzi (sotto la passerella del riale Dragonato in piena, all'altezza della sede dell'Istituto assicurazioni sociali) e del Tombone in via Lugano dove un'auto è rimasta bloccata in mezzo alla carreggiata sommersa dall'acqua (salvo il conducente, la polizia ha bloccato il transito). Nel tratto di via Zorzi fra gli incroci Tatti e Franscini gli autopostali sono costretti a fare dietrofront, mentre vetture e furgoni riescono a transitare ma con molta difficoltà. Più a ovest la strada cantonale fra Cadenazzo e Riazzino è chiusa in entrambe le direzioni nel tratto fra Quartino e l'innesto con l'A13 alla rotonda dell'aeroporto di Magadino; non troppo lontano, sempre a Riazzino, chiusa in entrambe le direzioni via al Pizzante. Più a est l'A13 a nord di Bellinzona è chiusa in entrambe le direzioni, sempre allagamenti, all'altezza di Castione. Disagi, nel Locarnese, sulla cantonale fra Tenero e Gordola e sulla litoranea tra Ascona e Porto Ronco.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved