patriziato-di-carasso-ok-ai-1-67-milioni-per-la-sua-casa
Il palazzo patriziale
23.07.2021 - 17:14
Aggiornamento: 19:27

Patriziato di Carasso, ok ai 1,67 milioni per la sua casa

L'assemblea ha dato il via libera al credito per effettuare lavori di manutenzione, risanamento energetico e messa in sicurezza del palazzo patriziale

Via libera dal Patriziato di Carasso al credito di 1,67 milioni di franchi necessario per effettuare lavori di manutenzione, risanamento energetico e messa in sicurezza della casa patriziale. Concretamente gli interventi prevedono il risanamento e decontaminazione da amianto e Pcb; il rifacimento delle vetrate al piano terreno; il rifacimento della pavimentazione del porticato; il risanamento delle facciate sud e nord, ritocchi su quelle est-ovest e schermature solari; il rifacimento del tetto e la messa in sicurezza dell’edificio (fuoco). Il palazzo patriziale è stato inaugurato nel 1969 e gli ultimi lavori di manutenzione sono avvenuti negli anni 2000-2001.

L'Assemblea patriziale che si è tenuta giovedì 22 luglio (alla quale erano presenti 30 cittadini) ha anche approvato altri messaggi. Ha ad esempio deciso di concedere 15'000 franchi per la progettazione dei lavori di manutenzione e risanamento dell’alpe della Monda. Lavori necessari per garantire anche in futuro l'esercizio dell'alpeggio. L'assemblea ha anche accolto il credito di 21'000 franchi per la posa di una tenda da sole presso la terrazza del bar da Rosa presso il Centro Prati che andrà a sostituire gli attuali ombrelloni. Una tenda a bracci telescopici che fungerà da riparo dalle intemperie ma anche dal sole.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
palazzo patriziale patriziato carasso
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved