la-10a-edizione-della-granfondo-san-gottardo-con-cancellara
Tutti i partecipanti percorreranno la strada della Tremola
ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
45 min

Campione, accordo (provvisorio) sullo smaltimento dei rifiuti

Fino al 31 dicembre i rifiuti solidi urbani e quelli speciali dell'enclave saranno smaltiti rispettivamente da termovalorizzatore di Giubiasco e Ochsner
Luganese
1 ora

Lugano, verso l'estensione delle zone 30 in centro

Il Municipio ha dato mandato a uno studio d'ingegneria esterno per analizzare l'ipotesi e il tema stato discusso dalla Commissione della mobilità
Mendrisiotto
1 ora

Castel San Pietro, la sagra della zucca non ci sarà

Il comitato ha deciso di annullare l'edizione di ottobre perché la situazione sanitaria non è ancora stabile
Ticino
23 ore

Lunghe colonne verso sud, disagi a Brogeda e al San Gottardo

Nel corso della mattinata il serpentone di auto ha più volte superato lo svincolo di Mendrisio
Ticino
1 gior

Pioggia senza fine, acque sott’occhio

Della Bruna: ancora precipitazioni ma meno intense di quelle degli scorsi giorni
Luganese
1 gior

Assemblea Flp, si valuta l’istanza in Pretura

L'ipotesi civile è sul tavolo dopo l'ultima movimentata assemblea di giugno, sfociata nelle dimissioni a sorpresa del presidente del Cda Stefano Soldati
Locarnese
1 gior

Verzasca, un uovo di Colombo a forma di bus (elettrico)

Dopo la fase test torna a ottobre per due anni, come progetto pilota nazionale, il Verzasca Express: servizio capillare “on demand” a impatto zero
Bellinzonese
1 gior

Funghi velenosi, attenzione agli ‘esperti’ online

Il problema delle 'consulenze' su Facebook. Il presidente della Vapko avverte: 'Attenzione, pratica molto pericolosa, il fungo dev'essere visto dal vivo'
Luganese
1 gior

Violenza domestica, a Lugano 394 interventi nel 2020

Il Municipio intende continuare a monitorare il fenomeno. Negli ultimi due anni nessun caso segnalato di discriminazione razziale o religiosa
Luganese
1 gior

Lugano, annunciati fischi a Valenzano per il Primo agosto

Il collettivo ‘T'aspetto fuori’ organizza ‘Cifola l'Aida’, gara di fischi in segno di protesta contro la capodicastero Sicurezza che terrà l'allocuzione
Ticino
1 gior

'Meglio persuadere che obbligare: vaccinarsi serve!'

L'appello dei cinque deputati del Plr membri della commissione parlamentare 'Sanità e sicurezza sociale'
Ticino
1 gior

Il ‘no’ all’accordo quadro: quali conseguenze per i consumatori?

L’editoriale della rivista ‘La borsa della spesa’ di agosto parlerà di una possibile maggiore pressione sui prezzi in Svizzera
Bellinzonese
22.07.2021 - 12:390
Aggiornamento : 23.07.2021 - 17:32

La 10a edizione della Granfondo San Gottardo con Cancellara

Atleti e appassionati di ciclismo potranno partecipare all'evento che si terrà domenica 25 luglio. Sarà necessario presentare un certificato Covid.

“Domenica 25 luglio 2021 saranno numerosi i ciclisti che, appassionati di bicicletta, natura e montagna, sfideranno le strade del San Gottardo in sella alle loro bici per la decima edizione della Granfondo San Gottardo”. È infatti “risaputo che tra le mete più amate dai ciclisti di tutto il mondo ci sono le valli e le montagne della Svizzera lungo i cui tornanti si respira l’aria incontaminata di un paesaggio verde e spettacolare”, si legge in un comunicato. Per garantire la sicurezza sanitaria, l'evento rispetterà le relative disposizioni cantonali e sarà 'Covid-free': “quindi per tutti i partecipanti e presenti sarà obbligatorio presentare il certificato di vaccinazione o un certificato di guarigione (persone guarite da meno di 6 mesi) oppure un tampone negativo (48 ore) o tampone Pcr (72 ore)”. All'evento parteciperà anche il grande campione svizzero delle due ruote Fabian Cancellara.

Tre percorsi: facile, medio e lungo

Dopo il successo delle precedenti edizioni, gli organizzatori ripresentano i tre classici percorsi che partono ed arrivano ad Ambrì: lungo (113 km e un dislivello di 2'900 m, passando dai passi del San Gottardo, Furka e Novena), medio (53 km e un dislivello di 1'330 m, passando dal San Gottardo, Madrano e Altanca) e corto (passo del San Gottardo e ritorno, 42 km e un dislivello di 930 m). Tutte le gare prevedono la scalata della Tremola, strada “denominata la Parigi-Roubaix delle Alpi, con i suoi innumerevoli tornanti in pavé di granito che salgono fino a raggiungere quota 2'106 metri con una visione sulle più suggestive Alpi Svizzere”. E questo “ripagherà ogni sforzo impiegato nell’impresa”. Il tempo verrà misurato lungo tutto il tracciato ma, per scoraggiare eventuali discese pericolose dai passi, ai fini della classifica sarà preso in considerazione unicamente il tempo delle tratte in salita.

'Spartacus' presente alla partenza ad Ambrì

In occasione di questa decima edizione della Granfondo San Gottardo sarà inoltre presente “un partecipante di assoluto prestigio”: Fabian ‘Spartacus’ Cancellara. “Il pluritrionfatore delle classiche di maggior prestigio, di tappe dei principali Tour e naturalmente vincitore di numerose medaglie sia ai Campionati del Mondo di ciclismo che alle Olimpiadi sarà presente alla partenza di Ambrì. Sarà quindi un’occasione esclusiva per poter gareggiare accanto a chi ci ha fatto sognare ed emozionare per parecchi anni”. 

Stando agli organizzatori, “a rendere unica questa competizione ciclistica è il luogo in cui si svolge, ovvero la regione del San Gottardo, situata nel cuore delle Alpi svizzere e punto d’incontro tra tre Cantoni: Ticino, Uri e Vallese. L’area, che rappresenta un fondamentale punto d’incontro tra diverse culture e tradizioni, conserva risorse naturali straordinarie”. La manifestazione “saprà appassionare ed emozionare tutti e si riproporrà annualmente come grande evento regionale a valenza internazionale, grazie a un percorso che coniuga perfettamente agonismo, turismo ed ambiente”.

Possibilità di iscriversi sul posto

Una manifestazione alla quale possono partecipare tutti: sabato 24 e domenica 25 luglio saranno messi a disposizione “un ampio parcheggio per i camper dei turisti che sfrutteranno la due giorni della manifestazione ciclistica per visitare le bellezze della regione e uno spazio dedicato alle tende da campeggio per chi sceglierà di vivere un weekend immerso nel cuore verde della Svizzera”. Si tratta inoltre di due servizi “offerti gratuitamente da Granfondo San Gottardo per tutti i suoi partecipanti”. Partecipanti ai quali sarà consegnata la maglia ufficiale dell'evento realizzata da Santini che farà parte assieme ad altri gadget del pacco gara. 

Chi volesse partecipare all'evento ha ancora la possibilità di iscriversi direttamente sul posto nella centrale ubicata presso la pista della Valascia: sabato 24 luglio dalle 14.30 alle 19.30 e domenica dalle 6 alle 7.30, prima della partenza prevista alle 8. Tutte le informazioni sull’evento sono consultabili sul sito www.granfondosangottardo.com.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved