dopo-50-anni-fernando-ferrari-saluta-il-cinema-blenio
Fernando Ferrari nella sala del cinema Blenio (Ti-Press)
17.06.2021 - 15:14
Aggiornamento: 17:00

Dopo 50 anni Fernando Ferrari saluta il Cinema Blenio

Acquarossa: il presidente e responsabile della programmazione affida il testimone a un gruppo di entusiasti volontari

“Mi rivolgo a voi per l’ultima volta in qualità di presidente e responsabile della programmazione del Cinema Blenio di Acquarossa”. Inizia così la mail di commiato che Fernando Ferrari ha inviato ai suoi contatti annunciando che “dopo oltre 50 anni di presenza è giunta l’ora di lasciare”. Lo fa – assicura – serenamente “sapendo che la prosecuzione dell’attività della sala sarà garantita da un gruppo di entusiasti volontari con i quali ho avuto la fortuna di poter collaborare negli ultimi tre lustri”. Il ruolo di presidente dell’Associazione Cinema Blenio e di responsabile della programmazione sarà assunto da Ariano Belli, già membro di comitato e che da alcuni anni già collaborava per la programmazione. Da parte sua Ferrari resterà a disposizione in qualità di consulente. E dopo i ringraziamenti di rito evidenzia come collaborazione, comprensione e sostegno ricevuti abbiano “contribuito in modo determinante alla sopravvivenza di una piccola sala di periferia intenzionata a proseguire anche in futuro la sua presenza, in ragione dell’importante ruolo culturale e sociale che riveste per la valle di Blenio e non solo”. L'augurio finale tocca l’attuale difficile momento che stanno attraversando cinema e sale di proiezione: Ferrari si augura che possa essere al più presto superato “affinché sia possibile riprendere la loro importante presenza nella nostra vita sociale”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
cinema blenio fernando ferrari
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved