Venezia
0
Torino
0
1. tempo
(0-0)
LECHEMIA E./LOHOFF J.
GOLUBIC V./TEICHMANN J.
21:00
 
bellinzona-le-elementari-di-daro-non-riapriranno-a-settembre
'Undici allievi non bastano' (Ti-Press)
Bellinzonese
10.06.2021 - 14:150
Aggiornamento : 14:53

Bellinzona, le Elementari di Daro non riapriranno a settembre

Il numero insufficiente di allievi iscritti obbliga il Municipio a spostare i bambini alle Scuole Nord. Tuttavia, non si tratta di una chiusura definitiva.

Da settembre la Scuola elementare di Daro resterà chiusa a causa del numero insufficiente di allievi iscritti. Una decisione presa dal Municipio di Bellinzona «in base alla segnalazione ricevuta dal Cantone», conferma a ‘laRegione’ Renato Bison a capo del Dicastero educazione, cultura, giovani e socialità. Infatti, attualmente a Daro è presente unicamente una pluriclasse formata da bambini di prima e seconda elementare e, stando alle autorità cantonali, «undici allievi non bastano» per mantenere aperta la sede scolastica. «Abbiamo così dovuto unire questa classe a un'altra per arrivare a un numero di 17/18 bambini, come richiesto dal Cantone». Dal prossimo anno scolastico gli allievi di Daro andranno quindi alle Scuole Nord di Bellinzona, almeno «per un anno o due». Se poi in futuro le Elementari di Daro raggiungeranno nuovamente un numero sufficiente di allievi, allora i bambini potranno tornare a scuola in questa sede. «Non è una chiusura definitiva – sottolinea Bison – e tutte le famiglie coinvolte sono state informate». Ovviamente anche i docenti sono stati spostati in altre sedi del comprensorio: «Nessuno è stato licenziato», precisa il Capodicastero dell’educazione. D’altro canto la Scuola dell’infanzia, sempre a Daro, resterà aperta, visto che vi è un numero sufficiente di bambini iscritti.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved