viaggio-alla-scoperta-delle-cappelle-votive-della-media-leventina
Il sentiero che porta alla cappella di Muriengo
ULTIME NOTIZIE Cantone
Bellinzonese
7 min

Giubiasco, prolungata la mostra Kiki Berta e il Quadrato magico

Alla Galleria Job l’esposizione sarà aperta al pubblico fino al 26 febbraio
Locarnese
8 min

Più su il livello del Lago Maggiore, preoccupato il Cantone

Il Dipartimento del territorio: “In gioco c’è la sicurezza contro le esondazioni e la tutela degli ambienti naturali protetti delle Bolle di Magadino”
Ticino
19 min

Nel weekend test Covid al ‘drive-in’ a Rivera e in 3 check-point

Disponibili anche diverse farmacie sul territorio cantonale. Necessaria la prenotazione online
Bellinzonese
27 min

Riviera ha più abitanti e attività economiche

Nel 2021 la popolazione è cresciuta di 65 unità mentre i nuovi insediamenti sono stati 36
Ticino
1 ora

In Ticino -13 ricoverati (-2 in cure intense) e un decesso

Calano anche i casi giornalieri. Altri 17 contagi registrati in case anziani, con 22 strutture attualmente con residenti positivi al virus
Locarnese
3 ore

Centovalli, il passaggio di consegne slitta

Armando Maggetti, municipale a interim, proseguirà con il proprio mandato fino alla prossima primavera, prima di cedere il testimone a Cristina Tanghetti
Luganese
3 ore

Carabbia, e i lavori nel nucleo e la ‘riqualifica mancata’

Una cinquantina di proprietari criticano il Municipio di Lugano, per gli interventi squalificanti e non vuole pagare gli ‘esosi’ contributi di miglioria
Luganese
6 ore

Lugano, contestato intervento edilizio in via Nassa

C’è un ricorso pendente al Tribunale amministrativo ma i finestroni son già stati posati al numero civico 54 del salotto cittadino
20.05.2021 - 16:490
Aggiornamento : 17:22

Viaggio alla scoperta delle cappelle votive della Media Leventina

Presentato il libro 'Gerla e Corona' edito dal Comune di Faido con la collaborazione della Sam di Trevano

Un viaggio tra passato e presente alla scoperta delle cappelle votive della Media Leventina. Il libro 'Gerla e Corona', edito dal Comune di Faido, vuole infatti essere una guida per tutti gli interessati alla presenza di queste strutture architettoniche religiose nella regione. Importanti testimonianze storico-artistiche sono state approfondite dagli allievi della Scuola d’arti e mestieri (Sam) di Trevano, sotto la direzione degli architetti Cesare Casale e Romano Guzzi. Dal 2014 al 2019 la sezione di disegno della Sam ha svolto con apprendisti disegnatori di architettura e ingegneria civile una campagna di rilievi: grazie al lavoro svolto ogni anno da una cinquantina di allievi sono state censite 65 cappelle votive, riportandone la tipologia, le dimensioni e lo stato di conservazione. 

'Oggi le cappelle parlano ancora al cuore dell'uomo'

Nella pubblicazione sono presenti una premessa di Fra Edy Rossi-Pedruzzi, un’introduzione dello storico Fabrizio Viscontini che inserisce le cappelle votive nell’antico contesto viario dell’attuale comune di Faido, una sintesi delle campagne rilievi della Sam di Trevano sul territorio della Media Leventina, un esempio di restauro conservativo della 'cappella dei morti' di Muriengo recentemente restaurata dall’architetto Maria Mazza e una testimonianza personale del giornalista Michele Fazioli proprio su quest'ultimo monumento religioso. Nel suo scritto Fra Edy si sofferma sull'analogia tra la popolazione di un tempo, uomini e soprattutto donne che gerla in spalla e corona del rosario in mano si fermavano per una preghiera o una riflessione davanti alle cappelle, e i viandanti di oggi, senza più né gerla né corona ma con bastoni telescopici e i propri pensieri. Fra Edy è infatti convinto che oggi chiunque di fronte ai manufatti possa trovare forza e fiducia per la vita di tutti i giorni, poiché le cappelle “parlano ancora al cuore dell'uomo che per sua natura è sempre spirituale, non importa se si ritenga credente o meno”. Il libretto, composto da una ventina di pagina con la cartina di tutte le cappelle, è disponibile a Faido presso l’oratorio San Bernardino da Siena, alla cancelleria comunale in piazza S. Franscini 1, oppure scaricabile online sul sito www.faido.ch

Il volume è stato presentato questa mattina all'oratorio San Bernardino da Siena, riaperto proprio oggi, dopo i lavori di ristrutturazione interna, nel giorno in cui si celebra la ricorrenza di questo santo. All'interno dello storico edificio è possibile visitare una mostra realizzata da Giorgio Brenni dedicata a San Bernardino da Siena. 

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved