nel-cc-di-bellinzona-altre-sette-commissioni
La palestra del Ciossetto di Sementina accoglierà il 18 maggio la seduta d'insediamento (Ti-Press)
Bellinzonese
12.05.2021 - 15:170

Nel Cc di Bellinzona ‘altre sette commissioni’

La proposta del gruppo Verdi/Fa/Mps/Pop per rafforzare la vigilanza del Legislativo su alcune aree sensibili

Carico di legna verde in vista per il Consiglio comunale di Bellinzona? Lo deciderà il plenum nella sua prima seduta di legislatura prevista la sera del 18 maggio nella palestra del Ciossetto di Sementina. Evase le formalità dell'insediamento che prevedono anzitutto la dichiarazione di fedeltà alla Costituzione e alle leggi da parte dei 60 consiglieri eletti (meno uno, vista la rinuncia di Nadia Ghisletta), al capitolo commissioni permanenti (ossia designazione dei nove rappresentanti ciascuna per Gestione, Edilizia, Legislazione e Piano regolatore) vi sarà la discussione e la decisione sulla proposta di aggiungerne altre sette speciali. L'ha formulata il gruppo Verdi/Fa/Mps/Pop con una lettera inviata sia al Municipio sia agli altri capigruppo da Matteo Pronzini. Sette le aree indicate: commissione socialità, lavoro e sviluppo economico, giovani, discriminazione di genere, scuola, personale comunale, ambiente ed energia. Così facendo si chiede di rafforzare la vigilanza del parlamento cittadino su aree ritenute sensibili.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved