in-mostra-gli-scatti-di-ennio-ferrari-imprenditore-e-fotografo
Biotopo del San Bernardino (Ennio Ferrari, 2017)
Bellinzonese
26.02.2021 - 12:310
Aggiornamento : 02.03.2021 - 17:38

In mostra gli scatti di Ennio Ferrari, imprenditore e fotografo

L'esposizione, con oltre 200 immagini, sarà inaugurata il 3 marzo nel museo Casa Cavalier Pellanda a Biasca

Nelle sale del museo Casa Cavalier Pellanda a Biasca riapre mercoledì 3 marzo la mostra di fotografie di Ennio Ferrari. Oltre 200 immagini scattate in analogico e stampate su plexiglass, accompagnate dal catalogo dalle Edizioni Arte e Comunicazione con un’introduzione critica di Dalmazio Ambrosioni e un riassunto della biografia dell'imprenditore oggi 95enne, tra i più noti del mondo industriale ed economico del Ticino del dopoguerra. Dagli anni ’60 ha iniziato a dedicare alla fotografia qualche attenzione in più, concentrandosi in particolare sulla natura, e la macchina fotografica è diventata un’abitudine. Negli anni si è dato appuntamenti fissi, luoghi ed orari dove sa che la luce è quella giusta: Orselina, Brè o altri balconi naturali da cui riprendere laghi e colline. Gli scenari del San Gottardo risalendo la Leventina, i villaggi, gli alpi, le cime; oppure la regione del Ritom, una delle predilette. Valli intriganti come la Verzasca, dove il fiume pare giocare con i suoi riflessi. Ma anche Vallemaggia, Onsernone, Centovalli e qualche piccola valle discosta. La Valle di Blenio su su fino al Lucomagno e oltre, il San Bernardino, in particolare i suoi laghetti risalendo verso il Passo. Si potrà visitare la mostra dal 3 marzo al 2 maggio, nei seguenti orari di apertura: mercoledì, sabato, domenica 14-18; venerdì 16-19. Le fotografie e il catalogo sono in vendita. Il ricavato sarà devoluto al Monastero di Claro. Per le visite annunciarsi a: info@ennio-ferrari.ch.

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved