tuto-rossi-chiede-fair-play-per-le-elezioni-comunali
Il consigliere comunale democentrista (Ti-Press)
24.02.2021 - 18:13
Aggiornamento : 18:47

Tuto Rossi chiede 'fair play' per le elezioni comunali

In due interpellanze domanda di poter avere accesso agli indirizzi postali di ogni elettore e di poter utilizzare il logo della Città nella campagna

Due interpellanze urgenti per garantire il “fair play” alle prossime lezioni comunali del 18 aprile. Il consigliere comunale Tuto Rossi (Udc) chiede da una parte che tutti i candidati possano “usufruire del catalogo elettorale con gli indirizzi postali di ogni elettore” per “inviare loro singole lettere personali”, mentre dall'altra che i partiti possano utilizzare il logo della Città di Bellinzona nella campagna elettorale. Nell'ambito della prima questione, il democentrista evoca una “disparità di trattamento”, visto che l'anno scorso “soltanto alcuni candidati hanno potuto usufruire del catalogo elettorale con gli indirizzi postali”. Per quanto riguarda il logo, stando a Tuto Rossi, il Municipio avrebbe proibito ai partiti politici di utilizzarlo nella campagna senza una concessione. Chiede quindi “quale è precisamente la norma giuridica” che ne vieta l'uso e quali sarebbero le eventuali sanzioni nel caso in cui venga utilizzato ugualmente.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
elezionicomunali fair play interpellanze tuto rossi
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved