sindaco-di-lumino-il-plr-punta-su-alessandro-spano
Pronti per la corsa al Municipio
12.02.2021 - 19:590

Sindaco di Lumino: il Plr punta su Alessandro Spano

La sezione indica l'ex consigliere comunale di Locarno come il predestinato a succedere a Curzio De Gottardi

a cura de laRegione

A Lumino chi ambisce ad assumere la carica di sindaco che Curzio De Gottardi si appresta a lasciare dopo 16 anni? La sezione Plr – che conta oggi due municipali su cinque (ma nessuno dei due si ricandida) e il 40% dei voti di lista – la sua scelta l’ha fatta: “Con larghi consensi Alessandro Spano sarà chiamato a difendere il sindacato che dal 1972 è sempre stato liberale radicale”, scrive la sezione in un comunicato. Il partito si dice pronto a giocare questa partita con rinnovato entusiasmo e tanta voglia di lavorare, mettendo a disposizione del Comune e dei cittadini un candidato “che porta con sé esperienza politica improntata alla collaborazione e nuove e frizzanti idee”. Pur essendo giovanissimo, Spano “si può già considerare un politico navigato essendosi distinto prima come presidente dei Giovani liberali, poi come capogruppo in Consiglio comunale a Locarno e membro della Gestione e, in occasione delle ultime elezioni federali, candidato al Consiglio nazionale”. L’assemblea ha ratificato le liste e approvato il programma. Per l’Esecutivo non vi sono municipali uscenti e al fianco di Spano vi sono Cristina Barenco Righetti, Matthias Büchi, Ivo Galbusera (consigliere uscente) e Roberto Storni (idem). Pure ratificata la lista per il Legislativo. Fra i nomi presentati, oltre a diversi uscenti, vi sono parecchie donne e molti giovani. Nel programma politico figurano la difesa dell’indipendenza del Comune, l’equilibrio e la solidità delle finanze comunali, gli investimenti legati agli spazi pubblici.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved