a-biasca-la-sinistra-corre-insieme-per-le-elezioni-comunali
Sette candidati dell'area rosso-verde per l'esecutivo (Ti-Press)
07.02.2021 - 09:08
Aggiornamento : 18:30

A Biasca la sinistra corre insieme per le elezioni comunali

In corsa per il Municipio l’uscente Filippo Rodoni, Giulia Broggi Vescovi Nadir Rodoni, Raffaele Rodoni, Abedin Talaj, Sara Widmere Andrea Guidotti

Negli scorsi giorni sono state ratificate le liste di Insieme a sinistra (che raggruppa socialisti, Verdi, Partito comunista, il Partito operaio popolare e alcuni Indipendenti). In vista delle elezioni comunali del 18 aprile, A Biasca l'area rosso-verde presenta così sette candidati al Municipio: l’uscente Filippo Rodoni (Ps) sarà affiancato da Giulia Broggi Vescovi (Ps), Nadir Rodoni (Ps), Raffaele Rodoni (Ps), Abedin Talaj (Ps), Sara Widmer (Verdi) e Andrea Guidotti (Verdi). Sedici, invece, i candidati al legislativo. “Insieme a sinistra è l’espressione biaschese dei progressisti, che si coalizza nel voler guardare avanti con ottimismo ai progetti in cantiere, ma con la priorità per le fasce più deboli, specie in questo momento di crisi”, si legge in una nota. Inoltre, la sezione socialista di Biasca ringrazia “il proprio consigliere comunale e capogruppo, Elio Rè (Brill) che, dopo ben 11 legislature e 45 anni di politica attiva (1976 – 2021) non si ripresenta più alle prossime elezioni. Se un uomo di grande esperienza politica si fa da parte, siamo comunque convinti che altrettanti giovani sapranno portare il loro contributo per il benessere dei cittadini biaschesi”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
biasca elezionicomunali insieme sinistra ps verdi
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved