Losanna
1
Young Boys
6
fine
(0-2)
S.Gallo
Basilea
20:30
 
SC Kriens
0
Yverdon-sport Fc
2
fine
(0-1)
Xamax
FC Stade Ls Ouchy
20:30
 
Salernitana
1
Verona
2
2. tempo
(1-2)
Spezia
2
Juventus
3
2. tempo
(1-1)
Cagliari
Empoli
20:45
 
Milan
Venezia
20:45
 
JANVIER M. (FRA)
0
STRICKER D. (SUI)
1
2 set
(4-6 : 1-1)
inaugurata-la-nuova-ala-della-commercio-un-passo-importante
Lavori terminati in dicembre (Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
16 min

La democrazia del sorteggio

Conferenza pubblica organizzata dall’associazione ‘La gioventù dibatte’
Mendrisiotto
20 min

Un ‘Party di carnevale’ tra divertimento e test

Sabato è in programma una festa organizzata dal Nebiopoli al Palapenz. Accesso solo con certificato covid, sarà anche una prova in vista dell’edizione 2022.
Bellinzonese
21 min

Mostra sui misteri dell’elettricità e le sue professioni

A Bodio per tre settimane un’esposizione didattica di Esi dedicata alle scuole medie. Accento posto sul tirocinio di elettricista per reti di distribuzione
Mendrisiotto
35 min

Prolungata la mostra alla Sala del Torchio a Balerna

Da scoprire le sculture di Simona Bellini e le fotografie di Luca Ferrario. L’esposizione si potrà visitare fino al 3 ottobre
Ticino
38 min

Formare la polizia per verificare gli incidenti sul lavoro

Una mozione interpartitica chiede al Consiglio di Stato la preparazione di agenti in grado di intervenire prontamente e mettere in sicurezza le prove
Grigioni
48 min

Finissage della mostra Calanca Biennale ad Arvigo

L’appuntamento è per domenica 26 settembre dalle 16 al B&B Ai Cav con caldarroste e musica
Ticino
52 min

Antenne 5G, né moratoria su nuove installazioni né accelerata

Il Gran Consiglio conferma lo status quo. Gaffuri (Plr): ‘Abbiamo studiato molta documentazione, la politica dei piccoli passi è la migliore da seguire’
Ticino
1 ora

La filantropia strategica si dà appuntamento a Lugano

È il primo evento del genere per cercare di mettere in contatto chi raccoglie ed eroga fondi a scopo benefico
Grigioni
1 ora

Film, degustazione e dibattito sulla caccia ad Augio

Appuntamento per sabato 9 ottobre dalle 17 al ristorante La cascata. Sarà proiettato il documentario di Mario Theus ‘Wild- Cacciatore & raccoglitore’
Luganese
1 ora

Lugano, fece perdere tanti soldi a un’amica: condannato

Dieci mesi di prigione sospesi per due anni a un 78enne ritenuto colpevole di truffa. In fumo 340’000 euro versati a una società nel frattempo fallita
Bellinzonese
1 ora

Quartiere Officine, è la Città ad aver chiesto i terreni

Insieme al Cantone ha sollecitato le Ffs affinché riconosca un diritto di prelazione per eventuali bisogni scolastici, o di ricerca, d’ordine terziario
Bellinzonese
1 ora

Case di vacanza, puntare sui rustici per soddisfare la domanda

Con un marchio distinto, una piattaforma rinnovata e un contributo finanziario l’Otr-Bat vuole incentivare la messa in affitto di questo tipo di abitazioni
Mendrisiotto
2 ore

Cambia la viabilità nel cuore di Chiasso

In vista del nuovo assetto viario, il 4 ottobre inizierà un importante cantiere legato alle sottostrutture nel comparto di via Livio
Luganese
2 ore

‘Non conoscevo bene i leasing’, condannato venditore di auto

A un cittadino svizzero sono invece stati inflitti 3 anni, di cui 6 mesi da scontare, per aver collaborato in una truffa di oltre 1 milione e mezzo di euro
Ticino
2 ore

Scuola, ‘i livelli creano più problemi che soluzioni’

Bertoli si esprime sulla proposta, posta oggi in consultazione, di sostituire in terza media i corsi A e B con laboratori a classi dimezzate
Ticino
2 ore

Permessi di soggiorno, una prassi più lasca

Il criterio del centro di interessi non è prevalente. Per il Tribunale federale conta la presenza continuativa dello straniero Ue sul territorio
Bellinzonese
03.02.2021 - 18:220
Aggiornamento : 19:04

Inaugurata la nuova ala della Commercio, un passo importante

L'ampliamento si inserisce nella riorganizzazione logistica del comparto Torretta. Presto dovrebbero esserci novità riguardanti il liceo e Palasport.

«Un punto di riferimento per la formazione di molti ragazzi» provenienti dal Bellinzonese, dalle Tre Valli, ma anche da tutto il Ticino. Dopo l'inaugurazione ufficiale odierna della nuova ala della Scuola cantonale di commercio di Bellinzona, il consigliere di Stato Manuele Bertoli si è mostrato molto soddisfatto dei passi avanti raggiunti per quanto riguarda il cosiddetto comparto Torretta nel quale sono inserite diverse scuole superiori della regione. La nuova ala è però solo una parte del progetto di riorganizzazione logistica del comparto che prevede un investimento totale di 100 milioni di franchi da parte del Cantone: ora si è in attesa di novità riguardanti la ristrutturazione del Liceo e degli spazi sportivi (Palasport).

Undici nuove aule e un auditorium

La nuova ala della Commercio, comprendente anche il nuovo auditorium da 266 posti, è solo l'ultimo tassello (i lavori sono terminati lo scorso dicembre, con tre mesi di ritardo a causa delle restrizioni legate alla pandemia) del progetto di risanamento e ampliamento dell'istituto, costato 36,5 milioni di franchi. Dapprima è infatti stato risanato l'edificio principale (lavori iniziati nel 2013 e conclusi nel 2016) a cui hanno fatto seguito la ristrutturazione dell’edificio amministrativo e di collocamento Torretta e la realizzazione della palestra provvisoria (lavori avviati nel 2018 e terminati nell’inverno 2019). «Un progetto che non ha solo il pregio di garantire nuove superfici all’istituto, ma anche di valorizzare linseme urbanistico de comparto», ha affermato il consigliere di Stato Christian Vitta durante una conferenza stampa. Concretamente, l’ampliamento si estende su un superficie di 2’000 m2, con una volumetria di 12’830 m3. La Scc può così beneficiare di dieci ulteriori aule singole, di un'aula doppia e del nuovo auditorium. Sono poi a disposizioni una sessantina di posteggi e 58 stalli per biciclette. «Completano l’edificio diversi spazi aperti per lo studio, molto importanti per la vita e la quotidianità dell’istituto», ha aggiunto Vitta che una trentina di anni fa alla Commercio ha «trascorso molti momenti belli in qualità di studente». Il direttore del Dipartimento delle finanze e dell'economia ha sottolineato la componente di «sostenibilità» del progetto: lo stabile, oltre a essere certificato secondo lo standard Minergie – grazie anche a un impianto fotovoltaico sul tetto dell’auditorium – e allacciato alla rete di teleriscaldamento del Bellinzonese, garantisce un comfort ottimale a livello termico, di illuminazione naturale e acustico. Anche nelle nuove edificazioni e nella cura del patrimonio immobiliare dello Stato, l'obiettivo è quello di raggiungere un «bilancio energetico ottimale» e la «conversione verso energie rinnovabili», ha precisato Vitta.

Accogliente e tecnologicamente all'avanguardia

Bertoli ha da parte sua sottolineato l'importanza di «avere scuole di grande qualità, anche dal profilo logistico». Gli studenti «si aspettano una scuola che sia un luogo di riferimento, ma anche un luogo di formazione, di relazioni e di amicizie. Per lo Stato è quindi determinante investire in questi luoghi», affinché siano anche accoglienti e tecnologicamente all'avanguardia. Infatti la dimensione digitale «diventa un elemento sempre più portante, che integrato con l'insegnamento più classico permette di fornire un plusvalore all'insegnamento in presenza», che è fondamentale, ha ribadito il direttore del Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport.

Concorso per la componente sportiva entro fine 2021

Come detto, il risanamento e l'ampliamento della Scc fanno parte della riorganizzazione logistica del comparto Torretta che dovrebbe concludersi nel 2027. Ovviamente questo progetto comprende anche la ristrutturazione del vicino Liceo che necessita di una capacità maggiore, visto il continuo aumento degli studenti (ad esempio alla Commercio negli ultimi 20 anni è stata registrata una crescita di oltre 500 alunni, ha rilevato il direttore della Scc Adriano Agustoni). Dopo l'approvazione nel 2015 da parte del Gran Consiglio del credito di progettazione di 2,5 milioni di franchi e la scelta da parte della giuria del progetto nel 2018, ora a che punto siamo? «Presto presenteremo informazioni dettagliate, una volta che all'interno dell’amministrazione cantonale tutte le questioni saranno chiarite», ha risposto Bertoli. E per quanto riguarda invece il Palasport (vi sarebbe l'intenzione di costruire una palestra tripla e, in collaborazione con la Città di Bellinzona, una sala multifunzionale)? Stando al direttore del Decs, i due progetti sono collegati: le decisioni inerenti al Liceo saranno «determinanti per la scelta definitiva per quanto riguarda gli spazi necessari e opportuni per l’educazione fisica scolastica». Per la componente sportiva è previsto di pubblicare un concorso «entro la fine dell'anno», una volta presa la decisione sul Liceo, ha aggiunto Giovanni Realini, capo della Sezione della logistica. A tutto ciò va poi aggiunto che nell'aria aleggia anche un'ipotesi di spostare Liceo o Commercio nel nuovo quartiere delle Officine, dove sono previsti anche spazi formativi. «Evidentemente – ha indicato Bertoli – una scelta che dovesse andare in questa direzione, modificherebbe sostanzialmente i concetti» relativi al comparto Torretta: ad esempio proprio «per quanto riguarda l’educazione fisica scolastica». In ogni caso, tutto il processo è ancora in corso e in futuro «dovranno essere fatte delle scelte dalle istanze competenti: prima di tutto dal governo e poi anche dal Gran Consiglio».

Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved