bellinzona-premiate-le-migliori-vetrine-di-natale-in-citta
La vincitrice del concorso
Bellinzonese
19.01.2021 - 11:140
Aggiornamento : 12:06

Bellinzona, premiate le migliori vetrine di Natale in Città

Il primo premio è andato alla S. Morisoli & Figli Sa di Monte Carasso. Seconda l'Officina 103 di Bellinzona e terzo il Salone Stefy di Giubiasco.

La vincitrice del concorso ‘Vota la migliore vetrina di Natale della Città’ è stata la S. Morisoli & Figli Sa di Monte Carasso. Con 388 voti – quasi 1'800 persone hanno espresso la loro preferenza, così come un'apposita giuria – si è aggiudicata il primo premio, ovvero un abbonamento annuale allo Splash and Spa all inclusive del valore di 1'390 franchi. Il secondo posto è stato ottenuto da Officina 103 di Bellinzona, che si è aggiudicata l’aspirapolvere Hoover Telios Plus del valore di 442 franchi (messo in palio dalla Nimis Nord Sa di Bellinzona), mentre il terzo posto è stato conferito al Salone Stefy di Giubiasco che ha così vinto un abbonamento in tribuna dell’Associazione Calcio Bellinzona per la stagione 2021-2022 del valore di 350 franchi. Anche chi ha espresso il proprio voto online ha avuto l'occasione di vincere dei premi: i primi tre sorteggiati sono Livio Montella, Romina Berta e Valentina Morisoli. 

Al concorso hanno partecipato “ben 32 attività fra commercianti, negozianti ed esercenti dei 13 quartieri della Città”, ha indicato in una nota il Municipio di Bellinzona. L'edizione 2020 di Natale in Città è stata “necessariamente diversa” e “si è svolta all’insegna della solidarietà e del sostegno all’economia locale. Luci, musica, concorsi, cinema, parcheggi gratuiti sono state alcune delle proposte per supplire alla rinuncia all’ormai tradizionale villaggio in Piazza del Sole, alla pista di pattinaggio e ai suggestivi mercatini natalizi”.

© Regiopress, All rights reserved