laRegione
rabadan-a-casa-da-oggi-in-vendita-il-kit-di-sopravvivenza
Re Rabadan in missione
ULTIME NOTIZIE Cantone
Mendrisiotto
4 ore

Chiasso, ‘in Municipio ci sono troppe persone da ufficio’

Dopo 9 anni in Consiglio comunale, Carlo Coen (Plr) lascia la politica cittadina, non senza togliersi qualche sassolino dalle scarpe
Bellinzonese
5 ore

Commissioni di quartiere: Riviera e Bellinzona valutano

A nord in nessuno degli ex quattro Comuni si è sentita l'esigenza. Nella capitale in 9 casi su 13 la popolazione si è attivata istituendo le associazioni
Ticino
5 ore

Studenti bernesi per un anno liceali in Ticino

Per promuovere maggiormente l'italiano nel cantone svizzero tedesco
pandemia e lockdown
5 ore

Casi di rigore, così si aiuteranno le aziende colpite

Dopo le modifiche decise da Berna, il Dipartimento finanze ed economia illustra alla commissione parlamentare della Gestione le modalità di sostegno
Luganese
7 ore

Capriasca, il Ps giovedì presenta i candidati

Convocata l'assemblea in modalità online
Ticino
7 ore

Il Pc chiede un computer per ogni allievo delle Medie

La mozione di Ay e Ferrari spinge affinché venga combattuto il 'digital divide' acuito dalla recente pandemia
Luganese
8 ore

Videogiochi, a Lugano tre giorni di Global Game Jam

L'evento mondiale fa tappa nella città sul Ceresio in formato totalmente digitale
Luganese
8 ore

Lugano, travagliato l'esame del polo sportivo

Il Municipio dice no alla ricevibilità della mozione Plr, mentre le commissioni della Gestione e dell'Edilizia affrontano l'intricato messaggio
Ticino
8 ore

L'Udc: 'Le scuole sono pronte all'insegnamento ibrido?'

Con un'interrogazione si chiede al governo perché a fronte dei problemi della scuola in presenza e a distanza non sia implementato il secondo scenario
Bellinzonese
11.01.2021 - 12:400
Aggiornamento : 18:10

Rabadan a casa, da oggi in vendita il kit di sopravvivenza

Sei divertenti scatole il cui ricavato sosterrà i Carnevali ticinesi maggiormente in difficoltà dopo stop dell'anno scorso e di quest'anno

Gennaio, ed è già tempo di Carnevale. Normalmente i primi bagordi riempiono le agende dei villaggi rendendo grande l’attesa per il Rabadan di Bellinzona che si ripete da oltre 150 anni. Che a causa delle restrizioni quest’anno avverrà in versione ‘home edition’. Negli scorsi giorni Re Rabadan si aggirava per la capitale correndo a destra e a sinistra, lasciando i passanti incuriositi. Cos’è successo? Lo spiega un divertente video che lancia l’edizione 2021. Il comitato organizzatore non è rimasto con le mani in mano e ha sfruttato il tempo per organizzare diverse iniziative, sempre nel rispetto delle persone e in totale sicurezza, che permetteranno di far vivere ugualmente la cultura del carnevale anche in questo periodo difficile.

Produzione limitata a 500 pezzi

Prende il via oggi, lunedì 11 gennaio, una nuova iniziativa sempre a sfondo benefico con lo scopo di sostenere i carnevali di tutto il Cantone. Con il kit #VivoRabadan21 si potrà festeggiare comodamente da casa l’edizione di quest’anno, un vero e proprio kit di sopravvivenza composto da sei divertenti scatole contenenti molte sorprese diverse per festeggiare la settimana carnascialesca mantenendo le tradizioni. Ulteriori novità saranno svelate nel corso delle prossime settimane. Il kit è acquistabile da subito al prezzo di 60 franchi (con possibilità di fare un’offerta libera aggiuntiva, il tutto a scopo benefico) sul sito www.rabadan.ch/kit. Con una produzione limitata a soli 500 pezzi, il kit contiene sei esclusive scatole con l’inconfondibile design Rabadan, dedicate rispettivamente ai sei giorni del carnevale cittadino. Aprendo le scatole, giorno dopo giorno si scopriranno divertenti sorprese in linea con il programma classico di Rabadan. Il kit sarà inoltre in vendita al mercato cittadino del sabato mattina e all’Infopoint turistico a Palazzo Civico. In caso di acquisto online la scatola potrà essere inviata oppure ritirata sia in cinque distributori City Carburoil o presso il Silver Café di Chiasso (info su www.rabadan.ch) sia all’Infopoint turistico di Bellinzona a partire da inizio febbraio.

E spunta un video!

Come già annunciato, fra i contenuti vi sarà il braccialetto in stoffa dell’edizione 2021, anch’esso prodotto in soli 500 esemplari, che diventerà a tutti gli effetti un oggetto da collezione. Ma c’è un’altra sorpresa che si nasconde nelle scatole colorate: cinque fortunati amanti del carnevale troveranno il pass d’accesso settimanale gratuito per l’edizione 2022. L’intero ricavato andrà a sostenere sia le iniziative sociali che da anni vengono portate avanti dal comitato, sia quei carnevali ticinesi che più di altri hanno sofferto durante il 2020, per permettere loro di continuare ad avere luogo anche nei prossimi anni. Il video di lancio è visionabile al link https://bit.ly/3oCmur8. Maggiori informazioni all’Infopoint 091 825 21 31 o scrivendo a info@bellinzonese-altoticino.ch.

© Regiopress, All rights reserved