CILIC M. (CRO)
DJOKOVIC N. (SRB)
18:30
 
serravalle-preventivo-2021-a-cifre-nere
Bellinzonese
02.12.2020 - 19:150

Serravalle, preventivo 2021 a cifre nere

Nonostante la pandemia, l'ente locale bleniese stima un avanzo d'esercizio di circa 52mila franchi. Al Consiglio comunale si propone di mantenere il moltiplicatore al 93%

Pur tenendo conto delle ripercussioni che la pandemia avrà su gettito d'imposta e contribuito di livellamento, il preventivo 2021 del Comune di Serravalle presenta un avanzo d'esercizio di circa 52, un fabbisogno d'imposta per 3,73 milioni di franchi e un gettito d'imposta per 3,78 milioni. Nel messaggio licenziato all'attenzione del Consiglio comunale (convocato il 21 dicembre) si propone di confermare il moltiplicatore al 93%; nel 2020 era passato dal 95% a 93% grazie alle importanti riserve accumulate negli anni precedenti. Ciò che lascia relativamente tranquillo il Municipio è infatti il capitale proprio di 3,4 milioni (dato del 31.12.2019). Nonostante la pandemia, si legge nel messaggio, "gli investimenti prioritari non subiscono importanti posticipi. La gestione corrente permette a tutt’oggi di continuare negli intendimenti prefissati dal Municipio. Certo è che bisognerà attendere almeno 2 o 3 consuntivi per analizzare in modo oggettivo, se saranno necessari, eventuali correttivi". 

A livello d’investimenti si sta delineando il progetto per la ristrutturazione e l’ampliamento della Scuola elementare di Malvaglia per il quale è appena stato indetto il concorso di progettazione d'architettura, la ripresa del completamento del Piano generale di smaltimento per la frazione di Malvaglia (dove il Municipio ha ricevuto delle pressioni dal Cantone per un completamento in tempi medio-brevi) e il prosieguo dei progetti legati all’acqua potabile. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved