15.06.2020 - 16:45

Airolo sostiene il trasporto pubblico dei giovani in formazione

Il Comune contribuirà all'acquisto di abbonamenti a favore dei giovani che utilizzano bus e treni per recarsi a scuola o nel luogo dove si apprende la formazione

airolo-sostiene-il-trasporto-pubblico-dei-giovani-in-formazione

Il Consiglio comunale e il Municipio di Airolo hanno deciso di sostenere le famiglie domiciliate, contribuendo all’acquisto degli abbonamenti ai mezzi pubblici per i giovani in formazione post-obbligatoria fino al loro compimento dei 25 anni. Il contributo è concesso per tutti gli abbonamenti di trasporto pubblico (2a classe) a coloro che utilizzano i mezzi pubblici per recarsi a scuola o al luogo dove si apprende la professione. Il contributo comunale non può superare il 50% della spesa sopportata per l’acquisto dell’abbonamento. Il tetto massimo del sussidio è di 500 franchi. Sul sito del Comune è disponibile il formulario da compilare, con esposti tutti i criteri necessari per ricevere il contributo.  

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved