ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
4 ore

Lugano, scontro tra un automobilista e un motociclista

Ad avere la peggio il secondo, un 47enne che ha riportato ferite di media gravità. È successo a inizio serata in via Ciani
Luganese
6 ore

50 anni di Fondazione Ipt, 50 anni di aiuto nel lavoro

Domani all’Hotel Splendide Royal di Lugano un evento. Il direttore di Ipt Ticino Marco Romano: ‘Importante opportunità di networking’.
Locarnese
6 ore

Lupi in Rovana, si teme ‘seguano’ le prede al piano

Incontro a Bellinzona tra mondo agricolo, istituzioni locali, Associazione contro i grandi predatori e Cantone per cercare possibili soluzioni al problema
Mendrisiotto
6 ore

Servizio idrico, c’è il sigillo degli Enti locali

Via libera della Sezione alle fondamenta del Consorzio che vede unire le forze del Basso Mendrisiotto
Luganese
7 ore

Lugano, all’ex asilo Ciani arriva il festival Satori

La manifestazione del benessere olistico ‘slegata dalla pura vendita’ e a chilometro zero propone una due giorni con terapisti e prodotti ticinesi
Bellinzonese
8 ore

Villaggio di Natale e pista di ghiaccio confermati a Bellinzona

Il Municipio ha fissato le misure di risparmio energetico ma senza rinunciare alle principali attrattive per le famiglie. Salvo anche il Rabadan
Grigioni
8 ore

Festa del vino con Luis Landrini Trio a Grono

Appuntamento per sabato 8 ottobre dalle 11 alle 18 nella piazzetta Birraria al B Atelier Bistrôt
Mendrisiotto
8 ore

L’insegna copre il trompe l’oeil. Scattano gli interrogativi

A Besazio a un intervento dell’artista Marti si è preferita una pubblicità. E l’AlternativA adesso vuole sapere perché
13.05.2020 - 17:15

La Gestione di Bellinzona: 'Aiuti Covid anche alle SA'

Lo chiede la Commissione in Consiglio comunale nella relazione sul fondo d'emergenza stanziato dal Municipio per aiutare le aziende

la-gestione-di-bellinzona-aiuti-covid-anche-alle-sa
Ti-Press

"Considerato il fatto che mai ci si è trovati di fronte a una crisi del genere negli ultimi 200 anni ed è assolutamente imprevedibile ciò che potrà succedere tra uno o due mesi, bisogna riconoscere al Municipio il pregio di essere corso istantaneamente ai ripari proponendo delle soluzioni pragmatiche". La Commissione della gestione in Consiglio comunale a Bellinzona accoglie favorevolmente il fondo d'emergenza di un milione di franchi proposto dall'esecutivo, nonché le altre misure stanziate per affrontare la pandemia. Prontamente, viene sottolineato, sono stati allestiti un Piano pandemico comunale e un Team pandemia comunale. Dal punto di vista del sostegno economico, il Municipio ha presentato il 27 marzo il fondo ‘Aiuto d’emergenza all’economia locale’, sussidiario a quanto stanziato da Confederazione e Cantone, con un iter di richiesta snello così che fosse accessibile a tutti. Si tratta di un prestito al massimo di 10mila franchi rimborsabile in 36 mesi e senza interessi, utilizzabile per coprire le spese correnti e inderogabili. Come riferito negli scorsi giorni sono finora 15 le richieste pervenute, per un totale di 124mila franchi erogati.

Ma a differenza di quanto pensato dal Municipio, la Commissione sostiene che anche le SA (e non solo i piccoli commerci) debbano avere accesso al fondo e chiede pertanto all'esecutivo di esaminare anche le loro richieste, "escludendo a priori però che quest’ultime possano utilizzare il credito per il pagamento di dividendi, di tantièmes o la restituzione di apporti di capitale". La Gestione chiede inoltre al Municipio di estendere fino almeno al 31 luglio (data ultima per la richiesta di un credito garantito dalla Confederazione) la data entro la quale poter richiedere un prestito dal fondo d’emergenza all’economia locale (finora è indicato il 31 maggio).

Tassa uso suolo pubblico da condonare?

Altre agevolazioni per tutti i cittadini vanno dal rinvio della riscossione della tassa per i rifiuti 2020, all’emissione dei conguagli d’imposta rimandata a fine maggio, all’emissione di richiami, diffide e precetti rimandata anche a fine maggio, nonché altre misure. Per quanto riguarda la tassa di uso del suolo pubblico per commerci e esercizi pubblici che sarà emessa nel 2021, la Commissione propone il condono per il periodo dal 15 marzo 2020 fino al 31 dicembre 2020, allo scopo di riconoscere il mancato guadagno durante il periodo di chiusura forzata e per dare un contributo diretto a commercianti ed esercenti nella fase transitoria di ripresa dell'attività. Infine la Gestione chiede anche al Municipio di valutare, laddove logisticamente possibile (garantendo le vie di percorrenza per le emergenze), l'estensione delle aree esterne per meglio garantire le distanze sociali della clientela degli esercizi pubblici.

Leggi anche:

Economia di Bellinzona, aiutate finora 15 microimprese

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved