laRegione
Nuovo abbonamento
In corso le operazioni di spegnimento (foto LaRegione)
+7
Bellinzonese
26.04.2020 - 17:330
Aggiornamento : 20:57

Bellinzona, rogo sotto controllo. 'Chiudere le finestre fino a domani'

L'incendio è divampato attorno alle 17 nei pressi dell'Irb, in via Pometta, intaccando due edifici adiacenti. Non si registrano feriti.

Un grosso incendio è divampato verso le 17 a Bellinzona in un vecchio stabile adibito a deposito di materiale nei pressi dell'Irb, in via Pometta. In breve tempo le fiamme si sono propagate intaccando due edifici adiacenti. Sono intervenuti i pompieri di Bellinzona (una cinquantina) per le operazioni di spegnimento. La Polizia cantonale, giunta sul posto insieme ai soccorritori della Croce Verde di Bellinzona, informa che il rogo non ha causato feriti o intossicazioni. Sono per contro ingenti i danni alle strutture. La zona è stata isolata al traffico. Al momento non sono note le cause che hanno generato l'incendio.

Il comandante dei pompieri: 'Situazione sotto controllo'

Da noi contattato poco dopo le 20, il comandante dei pompieri di Bellinzona, Samuele Barenco, ci ha comunicato che "la situazione è sotto controllo già da un po' di tempo. I militi stanno procedendo allo spegnimento degli ultimi focolai. Data la vicinanza di numerose abitazioni, il rogo avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori. Il fumo è ancora presente, consiglio dunque agli abitanti della zona di tenere chiuse le finestre fino a domani mattina".  

 

Guarda tutte le 11 immagini
© Regiopress, All rights reserved