laRegione
Nuovo abbonamento
Rescue Media
+21
Bellinzonese
23.11.2019 - 12:130
Aggiornamento : 12:31

Rogo divora deposito di camper ad Arbedo

Esplose alcune bombole di gas, evacuate 4 persone da una vicina abitazione, non si lamentano feriti, ingenti i danni allo stabile e a una carrozzeria

Lento ritorno alla normalità in via del Carmagnola 18 ad Arbedo dove stamane poco prima delle 5 è scoppiato un incendio in un capannone adibito a deposito di camper. Le fiamme, che in breve tempo hanno interessato l'intera struttura intaccando in parte l'adiacente carrozzeria, e le temperature elevate hanno provocato anche l'esplosione di alcune bombole di gas presenti all'interno del capannone. Sul posto, oltre ad agenti della Polizia cantonale e della Polizia della città di Bellinzona in supporto, sono intervenuti i Pompieri di Bellinzona e della Difesa dell'impresa Ffs col treno di spegnimento (la linea ferroviaria dista poche decine di metri), i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona, nonché gli specialisti del Servizio cantonale protezione aria, acqua e suolo.

Si analizzano le immagini video

A titolo precauzionale si è resa necessaria l'evacuazione di quattro persone da un'abitazione vicina. Non si lamentano feriti. Non si segnalano pericoli per la popolazione derivanti da sostanze inquinanti, tuttavia la polizia ha raccomandato di tenere chiuse le finestre. Per consentire le operazioni di spegnimento il tratto di strada è stato chiuso fin verso mezzogiorno. Ingenti i danni materiali allo stabile interessato. All'inchiesta già avviata il compito di accertare le cause, facendo capo peraltro all'impianto di videosorveglianza e alle immagini registrate. Anche le testimonianze del vicinato e di eventuali testimoni saranno utili a ricostruire l'accaduto. Fra le cause probabili un cortocircuito o un gesto doloso.

Guarda tutte le 25 immagini
© Regiopress, All rights reserved