PIGOSSI L./STEFANI L.
0
BENCIC B./GOLUBIC V.
1
2 set
(5-7 : 1-2)
SIEGEMUND L./KRAWIETZ K.
0
STOJANOVIC N./DJOKOVIC N.
0
1 set
(0-2)
pedibus-festeggia-i-suoi-20-anni-a-bellinzona
L’esposizione fotografica del Pedibus sarà visibile a Bellinzona dal 16 al 29 settembre, e a Lugano dal 7 al 20 ottobre (Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Mendrisiotto
4 min

Stabio, degustazione di rarità estive con ProSpecieRara

Il centro di San Pietro ospita la cuoca della cucina naturale Meret Bissegger. Aperte le iscrizioni
Mendrisiotto
21 min

Ps Mendrisiotto, costituito l'Ufficio presidenziale

Cariche e ruoli saranno definiti nelle prossime settimane e la sezione, presieduta da Marco D'Erchie, inizierà ufficialmente la sua attività
Mendrisiotto
38 min

Mendrisiotto, un defibrillatore automatico esterno per il Sam

Il Servizio autoambulanza lo ha ricevuto in dono dalla S'nce group, digital agency di Stabio
Mendrisiotto
2 ore

Revocato l'avviso di scomparsa per Haylem Sissaui

La polizia cantonale dichiara che non verranno rilasciate ulteriori informazioni
Mendrisiotto
2 ore

Stabio solidale con le persone colpite da catastrofi naturali

Il Municipio ha deciso di devolvere cinquemila franchi alla Catena della solidarietà
Mendrisiotto
2 ore

Chiasso, LumacaMaca e i suoi amici diventano un memory

Nuova iniziativa solidale di Moreno Colombo a favore della Fondazione Valsangiacomo e della Società svizzera per la Fibrosi cistica
Mendrisiotto
2 ore

Chiasso, è Mario Grassi a lasciare BancaStato

A inizio agosto l'attuale direttore passerà al beneficio della pensione. Gli subentra Marco Soragni
Locarnese
2 ore

Faggete Lodano patrimonio Unesco, il plauso dipartimentale

A un anno e mezzo dall'inoltro della candidatura a Parigi, ufficializzata l'iscrizione nella lista mondiale. Il Cantone: “Impegno per la conservazione”
Luganese
4 foto

Campione d'Italia si è svegliato con un lago di legno

I detriti si sono addensati sulla riva del Ceresio dopo il maltempo delle scorse ore
Bellinzonese
20.09.2019 - 08:000

Pedibus festeggia i suoi 20 anni a Bellinzona

In Ticino un corteo di 500 bambini, accompagnati da Lara Gut-Behrami, si riprenderà le strade della Città questo venerdì 20 settembre

In occasione dei 20 anni del Pedibus, l’Ata, Associazione traffico e ambiente, organizza cortei festivi e mostre fotografiche in una decina di città svizzere sui piaceri e le emozioni di 20 bambini durante il loro viaggio quotidiano in Pedibus. In Ticino, un corteo di 500 bambini, accompagnati da Lara Gut-Behrami, si riprenderà la strada oggi, venerdì 20 settembre a Bellinzona. L’esposizione fotografica del Pedibus sarà visibile a Bellinzona (16-29 settembre) e a Lugano (7-20 ottobre).

Oggi, durante la Giornata internazionale a scuola a piedi, un grande evento è stato organizzato per festeggiare i 20 anni di Pedibus. 500 bambini suddivisi in 6 cortei festosi sfileranno attraverso la città di Bellinzona con pompon, bandiere, palloncini e striscioni, ma soprattutto con gioia. Si riuniranno in Piazza Grande a Giubiasco, luogo centrale dei festeggiamenti dove un’attività pedagogica, uno spettacolo circense e una merenda sono stati organizzati per i bambini.

Lara Gut-Behrami, campionessa di sci alpino e madrina dei 20 anni di Pedibus, e i Frontaliers di Rsi cammineranno a fianco degli scolari. Simone Gianini, capodicastero Territorio e mobilità Città di Bellinzona, Kurt Frei, coordinatore del progetto ‘Meglio a piedi’ del Dipartimento della sanità e della socialità, e Mario Branda, sindaco di Bellinzona, parteciperanno alla manifestazione.

La mostra fotografica che celebra il 20° compleanno del Pedibus, è composta da venti immagini. Si tratta di ritratti che illustrano i pensieri dei bambini sul cammino di scuola, ricordandoci il loro bisogno di luoghi sicuri per giocare, incontrarsi e scoprire, per promuovere la loro autonomia e il loro sviluppo. In Ticino, sarà esposta a Bellinzona (16-29 settembre in Piazza Grande, Giubiasco) e a Lugano (7-20 ottobre a Rivetta Tell). L’esposizione è prodotta dall’Ata in collaborazione con i famosi fotografi svizzeri dell’agenzia Lundi13, tra cui Niels Ackermann, vincitore dello Swiss Press Photo Award.

Attraverso queste azioni, l’Ata mira a sensibilizzare i bambini alla mobilità attiva e ad incoraggiare a una maggiore considerazione dei bisogni dei bambini nello spazio pubblico. In un contesto in cui il trasporto attivo di bambini è diminuito del 9% tra il 1994 e il 2015, in cui il tasso di obesità infantile rimane elevato (19,3%) e in cui la sensazione di insicurezza spinge molti genitori ad accompagnare i figli a scuola in auto, adattare lo spazio pubblico alle esigenze dei bambini è una necessità. Queste iniziative realizzate in Ticino sono possibili solo grazie al sostegno della Città di Bellinzona, la Città di Lugano ed il progetto cantonale Meglio a piedi.

La storia del Pedibus

È nel 1999 che nacque la prima linea Pedibus grazie a un gruppo di genitori di Losanna. Dal 2002, l’Ata sviluppa il Pedibus, sostenendo i genitori e le linee e diffondendo questa pratica che contribuisce alla sicurezza, all’autonomia e alla salute dei bambini. Oggi, migliaia di bambini e genitori camminano ogni giorno sotto i colori del Pedibus. Sono loro i migliori promotori della mobilità sostenibile e rispettosa dell’ambiente.

Per celebrare i 20 anni di Pedibus, 'laRegione' mette in palio un abbonamento annuale al nostro giornale. Partecipa al concorso al seguente link:  www.laregione.ch/Pedibus 

© Regiopress, All rights reserved