Quinto
10.07.2015 - 12:040
Aggiornamento : 15.12.2017 - 17:09

Nuova Valascia, depositata la domanda di costruzione

Come preannunciato, la Valascia Immobiliare Sa ha inoltrato questa mattina al Comune di Quinto la domanda di costruzione per il nuovo Stadio multifunzionale di Ambrì, destinato ad ospitare dall’autunno 2018 non solo la prima squadra, gli uffici amministrativi e parte del settore giovanile Hcap, ma anche le lezioni sportive della nuova Ice Sport International Academy, i locali destinati ai corsi di guida del Tcs, una palestra trasformabile in sala conferenze, due ristoranti, uno spazio espositivo interattivo, una torretta panoramica e il necessario spazio per shop e attività collaterali.

La domanda di costruzione si basa sul progetto dell’architetto Mario Botta, al quale la Valascia Immobiliare Sa aveva chiesto lo scorso gennaio di sviluppare lo studio di fattibilità architettonica eseguito in precedenza su richiesta del Comune di Quinto, facendone un progetto vero e proprio. Negli scorsi mesi è stato possibile adeguare in tempi rapidi e con la dovuta flessibilità il concetto iniziale alle richieste dei diversi partner interessati. La Valascia immobiliare SA tiene a ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a rispettare i tempi strettissimi imposti per l’ottenimento della licenza di gioco 2015-16 da parte della Lega nazionale hockey.  La relativa documentazione è stata infatti tempestivamente inviata alla Lega.

I piani saranno visionabili in Cancelleria comunale di Quinto al momento della pubblicazione della domanda di costruzione, scadute le ferie giudiziarie. A tempo debito, la Valascia Immobiliare Sa convocherà una conferenza stampa per comunicare maggiori dettagli nonché i passi successivi che andranno intrapresi.

Potrebbe interessarti anche
Tags
valascia
domanda
costruzione
sa
domanda costruzione
valascia immobiliare sa
immobiliare sa
valascia immobiliare
quinto
© Regiopress, All rights reserved