Casoi Sogevalor, precetto da 7 milioni da una società panamense

Luganese
12.8.2017, 06:302017-08-12 06:30:00
Leonardo Terzi @laRegione
Leonardo Terzi @laRegione

Casoi Sogevalor, precetto da 7 milioni da una società panamense

Allegati

Il dissesto fu enorme, 131 milioni di franchi. La vicenda giudiziaria rocambolesca non è ancora conclusa, dal momento che il Tribunale federale ha imposto un nuovo passaggio nell’aula penale, davanti alla Corte d’appello. Cominciano però a fioccare le richieste di risarcimento dei clienti gabbati dalla società finanziaria Sogevalor Sa. Una di queste richieste, giunta allo stadio del precetto esecutivo, è apparsa sul Foglio ufficiale pubblicato ieri. Si tratta di una società panamense, la ‘Juncion Trading Inc. Pa-Panama', rappresentata dall’ex procuratore, avvocato Luca Marcellini dello studio Marcellini-Galliani di Lugano. Il precetto esecutivo ammonta precisamente a 7 milioni e 36’331 franchi e 20 centesimi, cui si aggiungono 4’400 franchi di interessi maturati. La...