Ap/David Giesbrecht
Archivio
07.11.2017 - 16:270

Scandalo Kevin Spacey: ritirato un suo film a concorso

La Sony Pictures ha deciso di ritirare "Tutti i soldi del mondo" (All the Money in the World) dal festival dell’American Film Institute di Los Angeles. La pellicola racconta del rapimento di John Paul Getty III avvenuto a Roma nel 1973. La presentazione in anteprima era prevista per il 16 novembre. La decisione in seguito allo scandalo di presunte molestie sessuali che ha travolto la star di Hollywood.

Nel film, diretto da Ridley Scott, l’attore interpreta il ruolo di J. Paul Getty, il nonno miliardario del rapito. Per la parte, Spacey era in odore di Oscar. La Sony ha confermato tuttavia che il film uscirà nella sale cinematografiche come previsto il 22 dicembre. "Un film – ha detto la Sony – non è il lavoro di una sola persona. Sarebbe stata una grande ingiustizia punire tutti per le vicende di uno degli attori". L’organizzazione del festival si è detta d’accordo con la decisione della Sony.

Tags
film
sony
spacey
scandalo
© Regiopress, All rights reserved