Samuel Golay
Archivio
17.10.2017 - 17:170

Commissione parlamentare d'inchiesta su Argo 1

Il ‘Caso Argo 1’ sarà oggetto di una Commissione parlamentare d'inchiesta (Cpi). Questa almeno la proposta presa oggi dalla Commissione della gestione che invita il plenum ad affrontare il tema, ergo la costituzione della commissione, già nella seduta di novembre. Il mandato è chiaro: esaminare tutti i nessi e connessi, amministrativi e politici, legati al mandato diretto per oltre 3 milioni di franchi attribuito dagli uffici del Dipartimento sanità e socialità all'agenzia di sicurezza Argo 1, senza passare dal Consiglio di Stato; mandato legato al controllo dei centri richiedenti l'asilo. «La decisione è stata presa a larga maggioranza» ha dichiarato ai media Pelin Kandemir Bordoli, presidente della Gestione. L'inchiesta parlamentare dovrà terminare i propri lavori entro l'estate 2018 e potrà contare su un budget predefinito. A questo punto manca solo il nullaosta (scontato) del Gran Consiglio.

Tags
commissione
inchiesta
argo
mandato
commissione parlamentare
© Regiopress, All rights reserved