NJ Devils
CHI Blackhawks
01:00
 
PHI Flyers
VAN Canucks
01:00
 
Filtra per

Regione Luganese Bellinzonese Locarnese Italia Mendrisiotto
Categoria Musica Appuntamenti Cinema Arte Sport Terza età Altro
Ben Wendel - Tra jazz e nuove musiche Rassegna Raclette
Studio Foce, Lugano
21.00

Rassegna RACLETTE
Tra jazz e nuove musiche - RSI Rete Due

BEN WENDEL
High Heart

 

Il canadese Ben Wendel, nato a Vancouver, cresciuto a Los Angeles ed attualmente residente a Brooklyn (NY) è un sassofonista nominato ai premi Grammy . Interprete, compositore e produttore, Wendel ha effettuato molteplici concerti e registrazioni al fianco di artisti del calibro di Tigran Hamasyan, Antonio Sanchez, Gerald Clayton, Eric Harland, Taylor Eigsti, Linda May Han Oh, Moonchild, Louis Cole, Daedelus, Snoop Dog e Prince. Tra i suoi premi quale compositore vanno citati  l’ASCAP di composizione Jazz, il “New Work Grant” (2008, 2011 e 2017) nonché il Victor Lynch-Staunton ed il Grant Concept to Realization del comitato canadese delle arti. Ben è inoltre uno dei membri fondatori del gruppo Kneebody, a sua volta nominato ai Grammy.

In campo cinematografico, l’artista ha co-scritto la colonna sonora di “Brief Interviews with Hideous Men” di John Krasinski, tratto dall’omonimo libro di David Foster Wallace. Ben ha registrato per numerose case discografiche (Edition Records, Sunnyside Records, Motéma Music, Concord Records, and Brainfeeder): 5 album solisti, un album in duetto con il pianista francese-americano Dan Tepfer dal titolo “Small Constructions” (2013), e numerosi album del gruppo Kneebody.

Il progetto di video musicali “The Seasons”, ispirati dall'opera omonima di Tchaikovsky, pubblicato nel 2015 include collaborazioni con Joshua Redman, Jeff Ballard, Mark Turner, Julian Lage, Ambrose Akinmusire, e altri artisti. Acclamato dalla critica, è stato menzionato come uno dei migliori lavori pubblicati nel 2015 dal New York Times.

Wendel è stato professore aggiunto di Studi Jazz alla USC (University of Souther California), ed è attualmente professore aggiunto alla New School di New York. L'impegno per la formazione e la promozione della cultura musicale sono stati una costante nella sua carriera.

“High Heart” è il suo progetto più recente formato da: 
Ben Wendel - sax tenore, elettronica
Michael Mayo - voce, elettronica
Shai Maestro & Gilad Henkelsman (TBC) - piano e piano Fender
Joe Sanders - basso
Ofri Nehemya - batteria

A partire da 16 anni, per assistere agli spettacoli è necessario presentare il certificato Covid.

LuogoStudio Foce
Indirizzo / ViaLugano
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Le Camminostorie - Tutte le strade portano a Bellinzona
Passeggiate nel passato del nostro vivere quotidiano, Bellinzona
10.00

Tutte le strade portano a Bellinzona 

Passeggiata a piedi nei dintorni della stazione di Bellinzona, con partenza e arrivo al buffet della stazione. Idealmente guidato dell’ingegnere che contribuì a ridisegnare la città dopo l’arrivo del primo treno nel 1874, l’itinerario mostra i primi sviluppi della città fuori dalle mura medievali anche e soprattutto in relazione alle vie di comunicazione e ai vari mezzi di trasporto.

Visita guidata di 1h30, con partenza e arrivo presso la stazione FFS di Bellinzona (1,5 Km).

Le Camminostorie sono dei percorsi tematici, ideati con l’obiettivo di salvaguardare e valorizzare il patrimonio storico locale ed educare al territorio. In una società sempre più frenetica, esse si propongono, attraverso il ritmo lento di una camminata a piedi, di guardare ai luoghi della nostra quotidianità con occhio diverso: più attento, magari curioso e forse a volte anche critico. Accompagnati da una guida e con l’aiuto di immagini d’epoca, ogni Camminostoria invita i partecipanti a riscoprire il passato e riflettere sul presente dell’ambiente circostante, percorrendo volutamente rotte poco battute e soffermandosi su edifici meno noti. 

Lungo il percorso intitolato “Tutte le strade portano a Bellinzona” ci accompagnerà alla scoperta di questi luoghi Giulia Pedrazzi, storica e ideatrice del progetto.
 
Questa Camminostoria è organizzata congiuntamente dall’Associazione AvaEva e da PIPA – Prevenzione incidenti persone anziane.

Lunedi 25 ottobre 2021, ore 10.00 – 11.30
Tassa di partecipazione:  15 fr. intero/ 10 fr. ridotto (socie AvaEva, studenti, AVS)
Informazioni generali: solo con bel tempo – min. 12 partecipanti – si consigliano scarpe comode!
Per informazioni e iscrizioni: info@avaeva.ch

LuogoPasseggiate nel passato del nostro vivere quotidiano
Indirizzo / ViaBellinzona
Prezzo20 CHF
Sito webVai al sito
AMAZONIA Rassegna "Amazzonia" Circolo del cinema Locarno
GranRex, Locarno
18.30

AMAZONIA Thierry Ragobert  Francia/Brasile 2013                                                                      Sceneggiatura: Johanne Bernard, Luiz Bolognesi, Louis-Paul Desanges, Luc Marescot, Thierry Ragobert; fotografia: Jérôme Bouvier; montaggio: Thierry Ragobert, Nadine Verdier; musica: Bruno Coulais; produzione: Biloba/Gullane/Canal+/France2Cinéma/Le Pacte/Migdal Filmes/Riofilme. Colore, v.o. francese/portoghese, st. f, 83’

Una scimmia cappuccina cresciuta in cattività precipita con un piccolo aereo nella foresta amazzonica. Impara a cavarsela da sola entrando in contatto con gli animali che popolano l’ambiente, da alcuni dei quali deve anche difendersi, fino a quando incontra una comunità di suoi simili. Inizialmente, vedendo questo documentario in 3D, si può avere il sospetto di un ritorno al passato, a quei film prodotti dalla Disney […] in cui si tendeva in più occasioni ad antro[1]pomorfizzare gli animali. Ben presto però ci si rende conto che l’obiettivo di Ragobert è un altro: utilizzando il veicolo del piccolo primate vuole farci entrare in quel macrocosmo da preservare che è la foresta pluviale amazzonica in cui ancora vivono (per non dire “sopravvivono” a causa del sempre più invasivo intervento dell’uomo) le più diverse specie animali in un contesto di vegetazione estremamente lussureggiante e variegata. Grazie alle più svariate tecniche di ripresa […] Amazonia ci vuole offrire una piccola e non cattedratica lezione di ecologia. Che può essere proposta a tutti, grandi e piccini.

LuogoGranRex
Indirizzo / ViaVia Bossi 2, Locarno
Info0792302593
Prezzo12 / 10 CHF
Sito webVai al sito
ROME ART WEEK 2021 - La settimana dell’arte contemporanea
varie, Roma
20.00

Dal 25 al 30 ottobre 2021 la Capitale si tinge di viola: torna Rome Art Week, la settimana dedicata all’arte contemporanea che animerà la Città Eterna con un ricco calendario di mostre personali e collettive, open studio, performance, talk, eventi e appuntamenti virtuali.

La manifestazione, promossa e organizzata da KOU - Associazione culturale per la promozione delle arti visive, si pone come un sofisticato network per l’arte contemporanea che ha l’obiettivo di costruire una rete tra tutti gli operatori del settore e il pubblico. Protagonisti musei, gallerie, spazi espositivi, curatori, artisti, associazioni, fondazioni e tutti gli stakeholders dell’arte contemporanea romana, uniti in un evento diffuso e “orizzontale” con lo scopo di sviluppare e sostenere la conoscenza e la diffusione dell’arte a più livelli.

Dopo il successo delle passate edizioni con oltre 300 eventi sparsi per la città e più di 1000 adesioni tra gallerie e istituzioni, artisti e curatori, RAW 2021 conferma la sua capacità di fondere passato e contemporaneo, offrendo al pubblico la possibilità di esplorare la città attraverso un’altra prospettiva. RAW, infatti, ha come obiettivo quello di promuovere un nuovo turismo legato al contemporaneo.

“Roma è famosa in tutto il mondo per la sua straordinaria storia e per le sue bellezze archeologiche o i suoi antichi monumenti. La Rome Art Week nasce dall’esigenza di espandere l’appeal della Capitale come meta turistica anche verso un nuovo pubblico, legato all’arte contemporanea, al pari delle altre Città Europee come Berlino e Londra. – così dichiara Massimiliano Padovan di Benedetto, ideatore e coordinatore di Rome Art Week - Con questa manifestazione, dal 2015, cerchiamo di dare rilievo e far conoscere le numerose realtà ed eccellenze che nella capitale lavorano da tempo nel mondo dell’arte contemporanea. Oltre alla storia e alle classiche mete conosciute da tutti, Roma ha tutte le carte per essere un nuovo punto di riferimento a livello nazionale e internazionale per il contemporaneo”

 

LE PRIME ANTICIPAZIONI DELLA SESTA EDIZIONE DI ROME ART WEEK

I numerosi eventi organizzati e le variegate attività di Rome Art Week animeranno ogni rione e zona di Roma, mostrando quanto l’arte contemporanea sia radicata nello spirito della Città Eterna. Tra le novità della sesta edizione, l’adesione di diverse realtà internazionali, tra gallerie, istituzioni e fondazioni, che hanno scelto la cornice di Rome Art Week per presentare al pubblico la loro attività. Tra queste la Casa Argentina, il Forum Austriaco di Cultura, la Real Academia de España, la Temple University Rome, l’AAIE Contemporary Art Center.

Oltre agli eventi in presenza, Rome Art Week offre una vetrina accesa 356 giorni su 365 a tutti i partecipanti: il sito www.romeartweek.com è un vero e proprio portale di networking attivo tutto l’anno in cui ogni artista, curatore e struttura può continuare a promuovere il proprio lavoro; la piattaforma è anche uno strumento per trovare tutte le informazioni riguardanti gli eventi, le visite guidate gratuite e i percorsi suggeriti durante la manifestazione. All’interno del sito, inoltre, il pubblico potrà partecipare ai numerosi virtual tour proposti nella sezione RAW 360°: un servizio non solo rivolto a chi non potrà assistere personalmente agli eventi organizzati dagli iscritti, ma anche finalizzato a creare un archivio virtuale efficace e duraturo delle opere e degli allestimenti, rendendo così giustizia al lavoro artistico e curatoriale.

Anche per la sesta edizione, RAW dà grande spazio ai curatori, figure chiave dell’arte contemporanea. Per guidare il pubblico nel ricco programma di RAW 2021, noti critici, curatori e operatori del settore forniranno il loro punto di vista sui partecipanti e sugli eventi delineando percorsi omogenei ed evidenziando le eccellenze della manifestazione. I punti di vista di RAW 2021 sono consultabili qui: https://romeartweek.com/it/punti-di-vista/

Oltre alle numerose mostre personali e collettive proposte da strutture e curatori, con Rome Art Week il pubblico potrà “toccare con mano” il lavoro degli artisti, partecipando ai numerosi open studio in programma. La stimolante esperienza della visita negli open studio sarà un’occasione per i visitatori e gli addetti ai lavori di conoscere le novità del mercato dell’arte romana e scoprire da vicino gli ultimi lavori dei diversi artisti che Rome Art Week ha accolto volentieri nel suo network.

Tra gli eventi già confermati nel programma segnaliamo: “Per un prossimo reale”, la mostra personale di Antonio della Guardia a cura di Vasco Forconi presso la Fondazione Pastificio Cerere; la mostra “SUBVERSIONES" una personale di Estibaliz Sádaba Murguía presso la galleria AlbumArte; l’open studio di Susanne Kessler che presenterà un progetto realizzato con altri artisti provenienti da tutto il mondo; la mostra collettiva dedicata ai temi dell’Agenda 2030 dell’ONU “Rescue it! Artisti in movimento” all’ExGarage; l’incontro online con l’autore Marco Ciccolella che racconterà il progetto “People and Places”; e infine la mostra collettiva “Impudica Mente” della serie (S)exhibitions 2021/2022 ospitata negli spazi di Ospizio Giovani Artisti; la partecipazione delle gallerie Gagosian e Lorcan O’Neill.

 

ROME ART WEEK & MIAMI NEW MEDIA FESTIVAL

Anche quest’anno si riconferma la collaborazione tra Rome Art Week e il Miami New Media Festival, giunto alla sua 16ª edizione. Nei mesi scorsi è stata lanciata una call rivolta a video artisti che hanno presentato a una giuria di esperti i propri lavori seguendo il tema “New Media Art e la pandemia”. I video selezionati saranno esposti durante la settimana di Rome Art Week, in occasione dell’evento del Miami New Media Festival che si terrà presso una prestigiosa sede espositiva romana. Le opere verranno poi esposte a Miami e nelle altre tappe mondiali del festival.

 

Rome Art Week è promossa da KOU Associazione culturale per la promozione delle arti visive e si avvale del patrocinio di: MIBACT Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Lazio, Roma Capitale Assessorato alla Crescita Cultuale, Sapienza Università di Roma. Partner: Menexa. Media partner: Culturalia.

Le news e gli elenchi dei partecipanti sono in costante aggiornamento e disponibili su www.romeartweek.it

 

 

INFORMAZIONI UTILI

Rome Art Week 2021 – sesta Edizione

DOVE: Roma – varie sedi

QUANDO: dal 25 al 30 ottobre 2021

CONTATTI

MAIL: info@romeartweek.com

TEL: +39 06 21128870

SITO: www.romeartweek.com

FACEBOOK: www.facebook.com/romeartweek

INSTAGRAM: www.instagram.com/romeartweek/

TWITTER: www.twitter.com/romeartweek/

VIMEO: www.vimeo.com/romeartweek/

 

Ideazione e organizzazione

Kou Associazione no-profit per la promozione delle arti visive

SITO: www.kou.net

 

UFFICIO STAMPA NAZIONALE

CULTURALIA DI NORMA WALTMANN

 

 

 

051 6569105 - 392 2527126   

info@culturaliart.com | www.culturaliart.com

www.facebook.com/Culturalia | www.instagram.com/culturalia_comunicare_arte

www.linkedin.com/company/culturalia-di-norma-waltmann/

 

UFFICIO STAMPA RAW
Roberta Melasecca
MAIL: roberta.melasecca@gmail.com

MAIL: press@romeartweek.com

MOB: +39 3494945612

 

 

 

Luogovarie
Indirizzo / ViaVia della Barchetta 13, Roma
PeriodoDal 25.10.2021 al 30.10.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
Info3922527126
LEZIONI DI PROVA gratuite Acrobatica Aerea Bambini e Adulti
Viganello - Muzzano - Besso - Riazzino, Lugano
20.00

Vuoi provare nuove emozioni?
Pole dance, Aerial Hoop, Twerk, Danza Aerea adulti e bambini, Flexy, Amaca aera, Acrobatica, Pole Baby & Teen, dynamic postural e tanto altro!
Abbiamo un ricco programma di lezioni che puoi provare gratuitamente fino al 15 ottobre, presso le nostre sedi di Lugano, Muzzano, Besso e Riazzino.
Puoi partecipare ad una o più lezioni di prova a scelta!
Nel nostro team troverai insegnanti professioniste e di grande esperienza, e potrai avere il piacere di imparare la pole dance con la campionessa svizzera 2019!
I corsi sono rivolti a tutte le età:
Bambini dai 5 anni, ragazzi, giovani e adulti, amanti dell’attività fisica alla prima esperienza o già formati che hanno voglia di cambiare realtà.
Contattaci per prenotare la tua lezione di prova gratuita via e-mail a info@acpoledance.ch
Saremo lieti di rispondere a qualunque vostra domanda e ad inserirvi nella data a voi più comoda!

LuogoViganello - Muzzano - Besso - Riazzino
Indirizzo / ViaVia Guggirolo 4, Lugano
PeriodoDal 14.10.2021 al 29.10.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve
Etàdai 5 anni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
"Sguardi Contemporanei"
Spazio Espositivo La Cornice, Lugano
20.00

Esposizione di fotografie di Patrizia Eichenberger

LuogoSpazio Espositivo La Cornice
Indirizzo / ViaVia A.Giacometti 1, Lugano
PeriodoDal 13.10.2021 al 13.11.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
"La filosofia della natura"
Banca Raiffeisen, Castel San Pietro
20.00
LuogoBanca Raiffeisen
Indirizzo / ViaVia Landamano G. B. Maggi, Castel San Pietro
PeriodoDal 04.10.2021 al 12.01.2022
GiorniLu Ma Me Gi Ve
Info0916301413
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Mostra di Gianni Cima e Germano Simona
Centro Triangolo, Locarno
18.00

Dal 23 settembre al 18 novembre presso il Centro Triangolo in via Ciseri 19 a Locarno sarà possibile ammirare una selezione di immagini fotografiche di Gianni Cima e di sculture di Germano Simona.


Orari: da lunedì a venerdì 9.00 - 12.00, sabato 14.00 - 16.00, o su appuntamento.

LuogoCentro Triangolo
Indirizzo / ViaVia Ciseri 19, Locarno
PeriodoDal 23.09.2021 al 18.11.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Voci Colorate e Cantori della Turrita
Scuole Nord, Bellinzona
20.00

Voci colorate e Cantori della Turrita
 
Dopo un periodo difficile, causato dalle circostanze correlate al virus del Covid, la Scuola di canto corale dei Cantori della Turrita riprende l’attività corale sotto la direzione di Daniela Beltraminelli, e offre ai giovanissimi della regione la possibilità di cantare in una formazione riconosciuta internazionalmente.
 
Dal 2016, la Scuola è incaricata dal Municipio di Bellinzona di tenere il doposcuola di canto corale e condurre l’attività del coro scolastico Voci colorate.
 
Per i bambini dai 4 ai 5 anni, vi è un corso introduttivo di canto corale, diretto da Luisa Mantovani, che unisce armoniosamente la voce al movimento corporeo. Attraverso il gioco, il canto, le danze e le esperienze motorie il bambino ha la possibilità di esprimere se stesso, la propria creatività e le proprie emozioni vivendo la musica con tutto il corpo. Questo corso avrà inizio il 29 settembre e si terrà nei giorni di mercoledì, dalle 13:45 alle 14:30, alle Scuole Nord di Bellinzona (Via H. Guisan 7 A).
 
Per gli allievi di prima e seconda elementare vi è la possibilità di entrare nel mondo del canto frequentando il corso diretto da Daniela Beltraminelli, che si terrà sempre nei giorni di mercoledì, nell’aula di musica delle Scuole Nord, dalle 13:45 alle 14:45, a partire dal 22 settembre 2021.
 
Il Corso delle Voci Colorate, per gli allievi di terza, quarta e quinta elementare, vivrà nei giorni di martedì, dalle 17:00 alle 18:00, ancora nell’aula di musica delle Scuole Nord, a partire dal 21 settembre 2021.
 
I giovani cantori, a partire dalla quinta elementare, che hanno la passione del canto e che vorrebbero continuare, hanno la possibilità di frequentare, oltre alle prove del martedì, anche le prove del giovedì, insieme al gruppo èlite dei Cantori della Turrita, che si tengono nell’aula di musica della Scuola Media 1 di Bellinzona (Via Lavizzari 3), dalle 17:30 alle 19:00.
 
Anche le prove dell’élite si tengono alla Scuola Media 1, nei giorni di lunedì e giovedì.
 
Oltre ai corsi, la Scuola di Canto organizza annualmente un week-end intensivo a Catto (Val Leventina), in cui si canta, si approfondisce e ci si prepara per un concerto importante, ma soprattutto si sta insieme in amicizia e allegria.
 
Ogni anno il Coro si esibisce, pandemia permettendo, in diversi concerti in Ticino e in Svizzera. Occasionalmente anche all’estero.
 
Per informazioni e iscrizioni vi è la possibilità di consultare il sito www.cantoridellaturrita.ch o di contattare gli organizzatori scrivendo all’indirizzo di posta elettronica cantoriturrita@gmail.com
 

LuogoScuole Nord
Indirizzo / ViaBellinzona
PeriodoDal 22.09.2021 al 30.06.2022
GiorniLu Ma Me Gi
Info0797766616
Sito webVai al sito
GINNASTICA DOLCE PER LA TERZA ETÀ
Sala comunale di Orselina, Orselina
20.00

GINNASTICA DOLCE PER LA TERZA ETÀ da seduti ad Orselina: Prevenzione delle cadute. È particolarmente indicata a chi necessita di un’attività completa, ma adattata anche nel caso di maggiori difficoltà legate all’invecchiamento. Vengono proposti movimenti adatti a mantenere l’equilibro, migliorare la flessibilità e la forza. La ginnastica aiuta ad evitare incidenti.

Luogo: Sala comunale di Orselina

Inizio: lunedì 6 settembre 2021, ore 15.15 – 16.15.

Per ulteriori informazioni o prenotare una lezione di prova gratuita per favore contattare Jane Rudigier, 079 416 59 64, rudigier.jane@bluewin.ch

LuogoSala comunale di Orselina
Indirizzo / ViaVia al Parco 18, Orselina
PeriodoDal 06.09.2021 al 06.12.2021
GiorniLu
Info0794165964
EtàTerza età
Sito webVai al sito
Lezioni di canto, pianoforte/tastiera e beat box
Lugano, Lugano
14.00

Incantando propone lezioni di canto, tastiera/pianoforte e beat box. Le lezioni online o in presenza a Lugano sono pensate per essere dinamiche, divertenti, flessibili ed empatiche volte a sviluppare maggiormente le capacità di ogni studente. La didattica è fortemente personalizzata ai diversi stili, alle diverse personalità e caratteristiche individuali.                                                                                                                                                          I corsi attivati sono: Canto Pop, Rock, Jazz e Lirico, Pianoforte e Tastiera, Beat box e Body percussion. 
Per gli alunni più meritevoli è prevista la produzione di un inedito e i saggi/concerti a seconda dell’evoluzione pandemica saranno svolti online o in presenza a Lugano.
L’ammissione ai corsi è prevista a partire dai 6-7 anni (fascia di età a cui solamente è dedicata la durata di 30’), mentre a partire dagli 8 anni è possibile svolgere lezioni di 45’ o 60’.
Il primo incontro conoscitivo di circa 30’ è gratuito. Le tariffe variano a seconda della modalità d'insegnamento: 35 CHF online, 40 CHF in presenza (per 60'). Vi aspettiamo!

Per maggiori informazioni: Massimiliano Pascucci

Email: incantand@gmail.com

https://incantando.online/INCANTANDO/CONTATTI.html

LuogoLugano
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 09.08.2021 al 09.08.2022
GiorniTutti i giorni
Info0789294070
Etàdai 6 anni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
HCB Ticino Rockets - Abbonamento 2021/2021
Raiffeisen BiascArena, Biasca
20.00

Si informa che per assicurare il rispetto delle normative in vigore per contrastare la diffusione del Coronavirus, verrà garantito l’accesso alla Raiffeisen BiascaArena unicamente se viene presentato un certificato COVID-19 che attesta:
Avvenuta vaccinazione
Guarigione dalla malattia entro 6 mesi
Risultato negativo ad un test rapido COVID”

 

LuogoRaiffeisen BiascArena
Indirizzo / ViaBiasca
PeriodoDal 06.08.2021 al 15.12.2021
GiorniTutti i giorni
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Centro diurno
Centro diurno, Biasca
20.00

Le attività presso il Centro diurno hanno ripreso.

Ti invitiamo a passare presso il centro per visionare le attività, gli orari, iscriverti e scambiarci due parole con un buon caffé. 

LuogoCentro diurno
Indirizzo / ViaVia Giovannini 24, Biasca
PeriodoDal 05.05.2021 al 31.12.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve
EtàPer tutti
Pompei e Villa dei Misteri
Scavi di Pompei, Pompei Scavi
20.00

La visita guidata agli scavi di Pompei. Il tour degli Scavi di Pompei è un’esperienza unica. È come compiere un viaggio nel tempo: si respira l’atmosfera della vita nell’antichità. Quella pubblica, e soprattutto quella privata… ma un bel giorno d’estate tutto finì! L’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. seppellì Pompei sotto una coltre di cenere e lapilli. La maggior parte degli abitanti, fuggiti dalle case, trovò la morte sul litorale. I pochi rimasti, nella speranza di salvarsi nei sotterranei delle loro abitazioni, morirono asfissiati. I calchi in gesso dei loro corpi in agonia, sono la commovente testimonianza della tragedia. Scopri tutti i dettagli della nostra visita guidata agli scavi di Pompei che si concluderà con la famosa e recentemente restaurata Villa dei Misteri. Scopri tutti i dettagli della nostra visita guidata agli scavi di Pompei e richiedi un preventivo con le nostre guide turistiche esperte
Durata +2 ore circa
Appuntamento piazza ESEDRA presso porta Marina inferiore
Tutti i giorni partenze ore 10.00
Info e prenotazioni +39 081 5499953 - 3357851710
Richiedi il preventivo a visitenapoli@gmail.it
https://www.guideturistichenapoli.it/visite-guidate-napoli/

LuogoScavi di Pompei
Indirizzo / ViaPiazze Esedra 35, Pompei Scavi
PeriodoDal 08.12.2020 al 31.12.2021
GiorniTutti i giorni
Info390815499953
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
© Regiopress, All rights reserved