Filtra per

Regione Mendrisiotto Valle di Blenio Luganese Locarnese
Categoria Musica Altro Cinema Appuntamenti Arte Sport
Leroy Emmanuel - Live
Murrayfield Pub, Chiasso
22.00

A volte ritornano, e ritornano e grazie al cielo che ritornano!!!
Per la terza volta sul palco del Murrayfield pub di Chiasso si esibirà un grande del funk USA, stiamo parlando di Leroy Emmanuel!
Nato ad Atlanta e cresciuto a Detroit, Leroy imbraccia la chitarra a dodici anni, e inizia di lì a poco una carriera che lo condurrà negli anni attraverso i migliori studio musicali d'America, a lavorare spalla a spalla con la crema della black music mondiale, dagli anni 60 ad oggi.

L'umiltà, il carisma, l'energia che contraddistinguono Leroy Emmanuel, unite alla tecnica e al talento come musicista, lo portano infatti a suonare con quasi tutti i mostri sacri della musica funk, blues e soul: Marvin Gaye, Stevie Wonder, John Lee Hooker, Diana Ross, Ike and Tina Turner, Jackson Five, Sly and the Family Stone, T-Bone Walker, Al Green, Kool and the Gang, Edwin Star, Sonny Boy Williamson, Funk Brothers, Bohanon, Dionne Warwick, Jay-Z, Bohannon, Funkadelics, Commodores, Sister Sledge, Natalie Cole, Grover Washington, Chick Corea, Rufus Thomas, Temptations, Booker T and the MGs, Hot Chocolate, Albert King, Martha and the Vandellas, sono solo alcuni nomi di una lista da capogiro, con apparizioni sia in studio che in live mozzafiato.
Nonostante la sua intensa attività in studio, alla Motown rimase a lungo dietro le quinte dove, seppure apprezzatissimo e richiestissimo, il suo nome faticò ad imporsi finchè venne notato durante un concerto in un piccolo club e il suo genio venne portato alla luce.
Oggi leader esperto e carismatico, spazia tra blues, soul e funk trascinando il pubblico in uno spettacolo veramente d'altri tempi e modernissimo al tempo stesso.
Siamo sinceri, questa è una di quelle occasioni assolutamente da non perdere, una scappatella nel sound black dai magici anni '60 fino ai nostri giorni interpretato da uno dei grandi di quegli anni!!!

LuogoMurrayfield Pub
Indirizzo / ViaVia Favre 5, Chiasso
PrezzoENTRATA LIBERA
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Giochi di Società
La Soffitta del Libro, Ludiano
20.30

L'associazione Libera il Libro Serravalle propone una serata di giochi da tavola per tutta la famiglia. Non occorre iscriversi e l'entrata è gratuita.

LuogoLa Soffitta del Libro
Indirizzo / Viaex casa comunale, Ludiano
Info0766791073
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
CORTISSIMO
CINEMA TEATRO LAMONE, Lamone
Ore 20.30

Concorso ticinese film di un minuto - Gara ed eliminazione diretta - Conduce Marco Miladinovic

Premio unico cellulare di ultima generazione

Regolamento su www.movieval.ch

LuogoCINEMA TEATRO LAMONE
Indirizzo / ViaVIA GIRELLA 41 , Lamone
Info0766939040
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Parlà da libri
La Soffitta del Libro, Ludiano
Ore 9

L'associazione Libera il Libro Serravalle,organizza un incontro mensile per discutere liberamente di libri con Giovanna Bellei. Non serve iscriversi. L'entrata è gratuita.

LuogoLa Soffitta del Libro
Indirizzo / Viaex casa comunale, Ludiano
Info0766791073
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Mostra fotografica MAI+, il sisma del centro Italia tra volti e macerie.
Photobastei, Zurigo
20.00

Zurigo. Al Photobastei di Zurigo, mostra fotografica  del fotoreporter Claudio Colotti che presenta potenti immagini in bianco e nero scattate nei giorni immediatamente successivi al terremoto nel centro Italia nel 2016. Attraverso i volti dignitosi delle persone e delle macerie, le foto testimoniano il significato della tragedia che ha lasciato 49.000 senzatetto. Il vernissage si terrà il 6 dicembre alle 18 nel Photobastei di Zurigo (Sihlquai125). La mostra rimarrà aperta fino al 16 dicembre. L'ammissione è gratuita.

 
MAI + die Gesichter und Ruinen des Erdbebens in Mittelitalien.
Zürich. Die Fotos des Fotojournalisten Claudio Colotti entstanden in den Tagen unmittelbar nach dem Erdbeben in Mittelitalien im Jahr 2016. Durch die würdevollen Gesichter der Menschen und die Trümmer bezeugen sie die Bedeutung der Tragödie, die über 49.000 Obdachlose hinterlassen hat. Die Vernissage findet am 6. Dezember um 18 Uhr in der Photobastei in Zürich statt (Sihlquai 125. Die Ausstellung bleibt bis zum 16. Dezember geöffnet. Der Eintritt ist kostenlos.

LuogoPhotobastei
Indirizzo / ViaSihlquai 125, Zurigo
PeriodoDal 06.12.2018 al 16.12.2018
GiorniTutti i giorni
Info0799500997
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Paesaggi dell'anima - Fra Roberto
Sala del Torchio, Balerna
18.00

Inaugurazione sabato 1 dicembre 2018, ore 18.00.

Visibile fino al 26 dicembre 2018, tutti i giorni, dalle 14.00 alle 18.00.

per info e visite fuori orario tel. +41 (0)79 739 34 60

LuogoSala del Torchio
Indirizzo / ViaVia Carlo Silva 2, Balerna
PeriodoDal 01.12.2018 al 26.12.2018
GiorniTutti i giorni
EtàPer adulti
A Brissago un connubio tra Arte e Cooperazione
Galleria Amici dell'Arte, Brissago
Ore 17.00

La Galleria Amici dell’Arte di Brissago aprirà le porte all’ Associazione Pro Senegal che opera da quasi un ventennio nella regione di Mboro a Nord di Dakar in ambito sanitario e sociale.
Pro Senegal, in collaborazione con l‘associazione partner locale Aprosem, sostiene finanziariamente la costruzione, la messa in funzione e l‘attività di dispensari in ambito rurale, così come la formazione di giovani infermieri e levatrici, realizza interventi ginecologici in pazienti indigenti grazie alla collaborazione tra l’ospedale regionale e i propri ginecologi.

L’associazione sostiene inoltre un centro di integrazione comunitaria in un villaggio di pescatori promuovendo attività di doposcuola e rinforzo scolastico per bambini, corsi di alfabetizzazione per giovani pescatori e attività di sensibilizzazione nell’ambito della salute e dell’ambiente.Tutto questo viene realizzato grazie al ricavato della vendita di prodotti di artigianato con il marchio Madame Wax, realizzati in loco. I cesti intrecciati con le colorate stoffe e i diversi prodotti tessili originali sono disponibili in Ticino nelle Botteghe del Mondo.
 
L’inaugurazione si terrà Sabato 24 Novembre 2018 alle ore 17.00 nella Galleria Amici dell’Arte, Via Leoncavallo 15 a Brissago, con un’ introduzione del dottor Alberto Gianoni, un momento musicale con amici senegalesi e l’esposizione con vendita di oggetti di artigianato.
 
L’Associazione Amici dell’Arte Brissago gestisce da oltre 35 anni una Galleria nel centro di Brissago che promuove esposizioni artistiche e manifestazioni culturali in favore di tutti gli amanti dell’Arte.

LuogoGalleria Amici dell'Arte
Indirizzo / ViaVia Leoncavallo 15, Brissago
PeriodoDal 24.11.2018 al 20.12.2018
GiorniMa Me Gi Ve Sa
Info0765640651
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Dialoghi di scultura
Gipsoteca Gianluigi Giudici, Lugano
Ore 14

La Gipsoteca Gianluigi Giudici di Lugano avvia un ciclo di esposizioni che, nel tempo, metteranno a confronto – fra loro e con le opere esposte in permanenza nello spazio museale – artisti che si esprimono mediante proposte plastiche con materiali e tecniche tradizionali, ma anche con interventi originali che comunque abbiano a svilupparsi nelle tre dimensioni.

Nei primi appuntamenti dei Dialoghi verranno invitati in particolare artisti che operano in Canton Ticino e di ciascuno verranno esposte opere che illustrano la produzione attuale.  Una delle opere di ciascun autore, poi, viene selezionata in vista di una presentazione fronte a fronte con uno dei gessi di Gianluigi Giudici, con l’intenzione di raccontare le sensibilità diverse con cui gli artisti affrontano una stessa tematica o uno stesso pensiero.

Per il primo incontro saranno in mostra le opere di:

Pascal Murer, artista svizzero a tutto tondo, nato ad Altdorf, Uri, da madre grigionese (Poschiavo) e padre del Nidwalden, formatosi a Vienna e dal 2001 a Locarno; Pedro Pedrazzini, grigionese di Roveredo, con studi a Londra, Firenze e Milano, ma attivo nel locarnese dal 1976 dove fu assistente dello scultore Remo Rossi;  Paolo Selmoni, bellinzonese di nascita, si forma alla maniera antica, “a bottega” nell’atelier del padre Pierino, scultore affermato recentemente scomparso, e da sempre attivo a Mendrisio e Ligornetto.

 

Particolarmente interessante sarà il dialogo tra le loro opere perché i materiali e le modalità operative sono diversi: Murer opera sia con il legno che con il bronzo, Pedrazzini si dedica completamente alla fusione in bronzo e Selmoni lavora da sempre con il marmo ma utilizza pure il bronzo che tratta con una tecnica del tutto originale con fusione diretta a cera persa.

È quindi possibile accostare in mostra le due tecniche tradizionali della scultura, che vedono nascere l’opera “per via di levare” cioè con la sottrazione di materia da un blocco informe o “per via di porre” cioè realizzando la scultura mediante la modellazione  in cera o in argilla della forma da affidare poi all’operazione di fusione in metallo (bronzo in particolare o altre leghe, ma, soprattutto per piccoli formati, anche oro o argento).

 

Fondamentale, poi, la personalità dell’artista in rapporto alle “figure” che ciascuno realizza. Selmoni punta alla essenzializzazione delle forme verso una modernità senza eccessi, Murer cerca la visualizzazione plastica di azioni naturali o la  cristallizzazione della forma di un corpo, Pedrazzini tende a raccontare il moto e la relazione tra figure.

LuogoGipsoteca Gianluigi Giudici
Indirizzo / ViaCentral Park, Riva Antonio Caccia 1a, Lugano
PeriodoDal 21.11.2018 al 12.01.2019
GiorniMe Gi Ve Sa
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Mostra di Liselotte Rinaldis
Calzada Gallery, Locarno
Ore 18

Calzada Gallery ha il piacere di invitarvi al vernissage della mostra di Liselotte Rinaldis. La mostra sarà visitabile fino a venerdì 14 dicembre. Orari martedì-sabato 14-18.

LuogoCalzada Gallery
Indirizzo / ViaVia Vallemaggia 5, Locarno
PeriodoDal 16.11.2018 al 14.12.2018
GiorniVe
Info0917453964
Takesada Matsutani
De Primi Fine Art, Lugano
09.00

La De Primi Fine Art di Lugano è lieta di annunciare la mostra Takesada Matsutani.

Nel 1963, poco più che ventenne, Takesada Matsutani (Osaka, 1937) entrò a far parte del gruppo Gutai.

Questa mostra raccoglie una ventina di opere, realizzate tra il 1974 e il 2010: opere su tela e su carta, dove la inimitabile tecnica dell’artista appare e si rivela: il fitto e denso nero della grafite, pazientemente steso nel gesto fermo e preciso della mano; il segno Zen della penna, che circoscrive la ricchezza del vuoto come pausa, silenzio, respiro; i colori compatti dell’acrilico in minime variazioni timbriche; le sinuose ed eleganti forme della colla vinavil colorata, che ricama variegate superfici. Il tutto per lo più in bianco e nero, i colori essenziali dell’antica tradizione giapponese: i colori simbolo dello Ying e dello Yang, del più e del meno, del positivo e del negativo, di questo e quello, capaci nel pensiero taoista di un sereno incontro e una profonda unione. Punti di contatto, segni, gesti, cerchi, onde, dove percepiamo una straordinaria sintesi tra il pieno ed il vuoto, il moto e la stasi.

LuogoDe Primi Fine Art
Indirizzo / ViaPiazza Cioccaro 2, 3° piano, Lugano
PeriodoDal 16.11.2018 al 25.01.2019
GiorniLu Ma Me Gi Ve
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Nero è colore
Centro Triangolo, Locarno
--

Fino al 24 gennaio 2019 gli spazi del Centro Triangolo di Locarno ospitano la mostra “Nero è colore” di Pierre Casè.

Orario di apertura: lunedì - venerdi 09.00 - 12.00;  sabato 14.00 - 16.00.

LuogoCentro Triangolo
Indirizzo / ViaVia Ciseri 19, Locarno
PeriodoDal 15.11.2018 al 24.01.2019
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
Info0917518241
Sito webVai al sito
TRACCE
Spazio Arauco , Minusio
--

Fino al 22 dicembre opere su tela, acquerelli e fotografie di Monica Zentilli.

 

 

 

LuogoSpazio Arauco
Indirizzo / ViaVia dell'Acqua 27, Minusio
PeriodoDal 09.11.2018 al 22.12.2018
GiorniVe Sa
Info0762903321
EtàPer tutti
Ca da l'Om ... attraverso il silenzio che appena scalfisce ...
Canvetto Luganese, Lugano
18.00

In "Ca da l'Om" ogni oggetto è testimone di una vita rurale ormai passata. Essi -gli oggetti- sembrano improvvisamente sprofondati nel silenzo del tempo. Con delicatezza D.D. richiama questo passato dal buio dell'oblio. La tofografia è l'arte della luce e dell'ombra: con quell'attimo di luce che l'artista lascia penetrare sulla pellicola, definisce il rapporto tra passato e presente.

La mostra è presentata da Daniel Maggetti.

LuogoCanvetto Luganese
Indirizzo / ViaVia R. Simen 14b, Lugano
PeriodoDal 06.11.2018 al 26.01.2019
GiorniMa Me Gi Ve Sa
Info0916100020
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Angela Mondini. Con un ricordo di Bruno Nizzola
Centro culturale e museo Elisarion, Minusio
--

Angela Mondini. Con un ricordo di Bruno Nizzola

Con questa esposizione, curata da Marco Gurtner, sul tema Pittura e scultura nel Locarnese, si vuole rivalorizzare l’opera di una valida pittrice, Angela Mondini, contemporanea a Bruno Nizzola, ma più giovane di 11 anni. A differenza del Nizzola, la Mondini, dopo la morte, è stata pressoché dimenticata, ma oggi ricordata attraverso una ampia antologica, affiancata al suo “maestro” e amico Nizzola. La Mondini sviluppò una sua personale pittura, in cui il soggetto più caro era quello dei fiori, dipinti instancabilmente nelle varie stagioni dell’anno. Per questo veniva chiamata dai colleghi artisti e dalla critica la “pittrice di fiori”.

 

Chiuso: 4.11 / 16.11 / 2.12 / 14.12

LuogoCentro culturale e museo Elisarion
Indirizzo / ViaVia R. Simen 3, Minusio
PeriodoDal 26.10.2018 al 16.12.2018
GiorniVe Sa Do
Prezzo0.-/5.-/8.- CHF
Sito webVai al sito
Il sussurrare delle cose - Das Flüstern der Dinge
Cons Arc / Galleria, Chiasso
Ore 11.13

Nel 2008 l’artista svizzero Thomas Krempke inizia a fotografare ogni giorno. Stampa queste immagini e le infila in quaderni, li collega tra loro e vi scrive. Il risultato è un registro della sua percezione, un diario fotografico, una cartografia della sua visione. Fotografa dovunque si trovi e quello che incontra. Non porta via nulla, non aggiunge niente, nessuna luce. Nelle foto di Krempke non si vedono eventi straordinari, niente guerre, niente povertà e niente paesaggi esotici, ma ciò che si chiama “la vita di tutti i giorni”. Ma la fotografia cambia questa vita di tutti i giorni – il mondo non è più lo stesso, lo sguardo conduce sempre più dentro i fenomeni della vita di tutti i giorni, è un viaggio quasi microscopico di scoperta attraverso sviluppi mai visti e mai conosciuti. La vita di tutti i giorni si mostra in nuova dignità e poesia, l’importanza e le relazioni dimensionali stanno cambiando. Krempke, in contrasto con il diluvio delle immagini dei media, crea una sorta di mondo parallelo, una versione criptata della sua vita – come nella memoria, come in un sogno. Come in un risveglio, quando la percezione oscilla ancora tra le immagini della notte e quelle del giorno, fotografa in uno stato di veglia e sogno, in una sorta di lucidità sonnambolica – seguendo in modo intuitivo ed involontario i suoi impulsi.
Con il montaggio delle immagini e dei testi esplora la sua percezione quotidiana, il suo aspetto, la sua fotografia e infine la creazione della sua visione del mondo.

Entrata gratuita

LuogoCons Arc / Galleria
Indirizzo / ViaVia Gruetli 1, Chiasso
PeriodoDal 14.10.2018 al 15.12.2018
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Arte a Casa Rea
Centro Anziani, Minusio
Ore 17

Inaugurazione della mostra “Arte  Casa Rea” di Annette Bronz.
La mostra sarà visibile fino al 14 dicembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 14 alle ore 17. Segue aperitivo.

LuogoCentro Anziani
Indirizzo / ViaMinusio
PeriodoDal 12.10.2018 al 14.12.2018
GiorniVe
Da Kandinsky a Nolde. Le collezioni Braglia e Johenning
Fondazione Gabriele e Anna Braglia, Lugano

Settantasei opere realizzate fra il 1901 e il 1955 da quattordici maestri dell'espressionismo tedesco.

LuogoFondazione Gabriele e Anna Braglia
Indirizzo / ViaRiva Antonio Caccia 6a, Lugano
PeriodoDal 27.09.2018 al 15.12.2018
GiorniGi Ve Sa
Info0919800888
Prezzo10 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Corsi di nuoto invernali 2018/2019 presso Nuoto Sport Locarno
Centro sportivo nazionale della gioventù, Tenero
14.00

I corsi si svolgono presso le piscine di:

  • - Minusio (Scuola Vignascia) il lunedì ed il giovedì,
  • - Ascona (Collegio Papio) il mercoledì,
  • - Brissago (Clinica Hildebrand) il venerdì,
  • - Gerra Piano (CPE) il mercoledì.

Per maggiori informazioni potete consultare il nostro sito web (sezione CORSI), vedi link sotto, contattarci al nostro indirizzo e-mail: corsi@nuotosportlocarno.ch , oppure al numero 079/207.14.65.

 

LuogoCentro sportivo nazionale della gioventù
Indirizzo / ViaVia Brere , Tenero
PeriodoDal 10.09.2018 al 31.05.2019
GiorniLu Ma Me Gi Ve
Età4 anni e +
Sito webVai al sito
BIASCART IN MOSTRA ALLA HIDUJA BANK
1. PIANO NELLE SALE DELLA BANCA, Lugano
Orari di uffico

L'artista ticinese Ivano Biasca, alias Biascart, espone presso le sale della Banca Hinduja un ventina di opere recenti, fra le quali spicca un dipinto dedicato al grande Roger Federer. La pittura di Biascart esalta l'energia ed il calibro cromatico, finendo i dipinti con un panno di carta stropicciato, che fanno della sua movimentata arte una tecnica particolare e tattile, unica nel suo genere! La sua arte è pura emozione!

Vernice con rinfresco, giovedi 14 giugno dalle 17.
Per visite su appuntamento ( 079 230 17 85 ) tutti i giorni fino al 31 dicembre, negli orari di uffico.

 

Luogo1. PIANO NELLE SALE DELLA BANCA
Indirizzo / ViaVIA SERAFINO BALESTRA 5, Lugano
PeriodoDal 14.06.2018 al 31.12.2018
GiorniTutti i giorni
Info0792301785
© Regiopress, All rights reserved