30.07.2022 - 16:52

Base-jumper si schianta contro una roccia a Les Diablerets

L’uomo, un 36enne residente in Vallese, stamattina si era lanciato con la tuta alare dalla cima del Sex Rouge

Ats, a cura di Red.Web
base-jumper-si-schianta-contro-una-roccia-a-les-diablerets
Keystone
La vetta del Sex Rouge

Un cittadino svizzero di 36 anni si è sfracellato stamane contro una parete rocciosa, morendo all’istante, dopo essersi lanciato con la sua tuta alare dal Sex Rouge, una cima sopra le Diablerets (Vd).

La vittima, stando a una nota della polizia cantonale, era domiciliata in Vallese. Il cadavere è stato recuperato da un elicottero della Rega.

Nell’ambito dell’inchiesta aperta dal procuratore di turno è stato lanciato un appello ai testimoni. L’incidente ha richiesto l’intervento dei gendarmi della polizia di montagna, di cinque soccorritori del Secours alpin romand e di un elicottero della Rega.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved