damien-cottier-e-il-nuovo-capogruppo-plr-alle-camere-federali
Keystone
18.02.2022 - 16:24
Aggiornamento: 19:44
Ats, a cura de laRegione

Damien Cottier è il nuovo capogruppo Plr alle Camere federali

Il 46enne neocastellano è stato eletto con un solo voto di scarto rispetto al vodese Olivier Feller. Succede a Beat Walti

Il gruppo Plr alle Camere federali sarà presieduto da Damien Cottier. Il 46enne consigliere nazionale di Neuchâtel è stato eletto con un solo voto di scarto rispetto all’altro candidato, il vodese Olivier Feller, ha annunciato oggi il gruppo parlamentare.

Cottier ha ottenuto 19 voti e Feller 18. Il neocastellano sostituirà già dalla prossima settimana il consigliere nazionale zurighese Beat Walti, che ha annunciato le dimissioni in dicembre.

Eletto in Consiglio nazionale nel 2019 e membro della Commissione delle istituzioni politiche, Cottier ha una lunga esperienza parlamentare a livello cantonale. È stato deputato per più di dieci anni e in particolare capogruppo in Gran Consiglio.

Laureato in lettere all’Università di Neuchâtel e diplomato in relazioni internazionali a Ginevra, si è fatto un nome come assistente personale del consigliere federale Didier Burkhalter per otto anni, tra l’inizio del 2010 e la fine del 2017.

Ha anche un’esperienza internazionale poiché ha rappresentato la Svizzera alle Nazioni Unite nella Missione permanente a Ginevra come capo della sezione affari umanitari dal 2018 fino a febbraio 2020. Il consigliere nazionale presiede attualmente la delegazione svizzera all’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa a Strasburgo.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
beat walti camere federali damien cottier plr
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved