03.11.2021 - 12:43
Aggiornamento: 15:54

Evaso dal carcere, assisteva alla Maratona di Lucerna: catturato

Era fuggito da Cham, nel canton Zugo, dove scontava tre mesi per traffico di stupefacenti e violazione dell’interdizione di accedere a un’area

evaso-dal-carcere-assisteva-alla-maratona-di-lucerna-catturato
Keystone
Sconterà il resto della sua pena a Zugo

Un detenuto evaso lo scorso settembre da un carcere di Cham, nel canton Zugo, è stato arrestato domenica scorsa mentre assisteva alla Maratona di Lucerna. L’uomo, un 42enne di nazionalità algerina, è stato riconosciuto da un poliziotto svittese fuori servizio e in seguito fermato dagli agenti lucernesi. Stava scontando una pena di tre mesi a Cham per furto, traffico di stupefacenti e violazione dell’interdizione di accedere a un’area, scrivono le autorità del canton Zugo. Era evaso lo scorso 9 settembre mentre partecipava a una consegna di legna: la sua fuga è durata fino a domenica, quando un agente di polizia di Svitto, che si trovava nella zona del traguardo della maratona, ha riconosciuto il fuggitivo tra la folla e ha avvisato i colleghi di Lucerna. Consegnato agli agenti della prigione nel canton Zugo, l’evaso dovrà scontare il resto della sua pena prima di essere espulso dalla Svizzera.

© Regiopress, All rights reserved