18.08.2021 - 16:12

Argovia, vaccinazioni mobili nelle scuole superiori

L'obiettivo è quello di aumentare il tasso dei vaccinati nella fascia d'età fra i 16 e i 19 anni. Il programma pilota verrà poi esteso alle scuole medie

argovia-vaccinazioni-mobili-nelle-scuole-superiori
'Tutti in fila, ragazzi' (Ti-Press)

Il canton Argovia ha lanciato un programma pilota di vaccinazioni mobili contro il coronavirus nelle scuole post obbligatorie e professionali. In un secondo tempo, sarà esteso alle scuole medie.

Da lunedì scorso e per sette settimane, le squadre mobili di vaccinazione faranno tappa in 20 istituti scolastici secondari e professionali, si legge in un comunicato odierno delle autorità cantonali.

L'obiettivo è quello di aumentare il tasso dei vaccinati nella fascia d'età fra i 16 e i 19 anni, attualmente al 43%. La vaccinazione, su base volontaria, per gli adolescenti è possibile senza il consenso dei genitori. Anche insegnanti e personale scolastico potranno usufruire dell'offerta.

La tappa successiva prevede un sistema simile per le scuole medie, ma in questo caso - ricorda il Cantone - sarà necessario un consenso da parte dei genitori, che saranno informati per tempo.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved