assemblea-federale-creato-intergruppo-parlamentare-lgbtq
Keystone
Il consigliere nazionale Damien Cottier
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
4 ore

Zurigo, viaggiatori infastiditi dalla puzza in stazione centrale

Gli odori sono causati dai bioreattori delle toilette dei nuovi treni Dosto, oltre che dal gran caldo. Le Ffs assicurano che il problema verrà risolto
Svizzera
4 ore

Tra cinque anni l’area alpina europea troppo piccola per il lupo

Dopodiché ci sarà un’autoregolazione. Secondo il Gruppo lupo svizzero una maggiore regolamentazione della specie non riuscirà a bloccarne la crescita
Svizzera
6 ore

Scoperto un altro scheletro su un ghiacciaio in Vallese

I resti sono stati ritrovati nei giorni scorsi nella regione di Saas Fee. Gli esperti di medicina legale sono al lavoro
Svizzera
6 ore

Engadina, presenza quasi certa di tre orsi

Sono stati osservati tramite le fototrappole. In assenza di test del Dna, non è possibile certificare con sicurezza che si tratti di esemplari differenti.
Svizzera
8 ore

Detenuto evade dal carcere bernese di Witzwil

L’uomo, un cittadino algerino di 41 anni, non è considerato pericoloso. Stava scontando la pena in regime aperto
Svizzera
8 ore

L’Altopiano svizzero si sta ‘toscanizzando’

Ciò è dovuto ai periodi sempre più lunghi di caldo e siccità. Lo segnala la Fondazione svizzera per la tutela del paesaggio
Svizzera
10 ore

Ginevra, trovato il corpo di un uomo nel lago

Stando ai primi accertamenti la causa della morte è l’annegamento
Svizzera
10 ore

‘Expat stanno scacciando il ceto medio-basso da Zurigo’

Lo afferma il quotidiano zurighese Tages-Anzeiger dopo aver analizzato un rapporto dell’Ufficio comunale delle imposte
Svizzera
10 ore

Istruzione: ‘Mancano insegnanti qualificati’

Il mondo scolastico della Svizzera tedesca e francese è confrontato con la penuria di personale qualificato e l’integrazione degli allievi ucraini
Svizzera
11 ore

Corpo recuperato nelle acque dell’Aare

Si tratta di un 44enne georgiano. La pista privilegiata dagli inquirenti è quella dell’incidente
Svizzera
12 ore

Travail.Suisse esige aumenti salariali fra il 3 e il 5%

L’organizzazione sindacale chiede l’incremento per compensare l’attuale forte aumento del costo della vita e gli incrementi di produttività delle aziende
12.06.2021 - 14:19
Ats, a cura de laRegione

Assemblea federale, creato intergruppo parlamentare Lgbtq+

Il consigliere nazionale Damien Cottier (Plr): "L'obiettivo è di coordinare gli interventi alle Camere e unire le forze"

Consiglieri nazionali e agli Stati Lgbtg+ hanno ora un loro intergruppo parlamentare. L'obiettivo è di "coordinare gli interventi alle Camere federali e unire le forze", ha spiegato il consigliere nazionale Damien Cottier (PLR/NE) in un'intervista all'edizione in francese del Blick.ch.

"Giovedì mattina abbiamo creato il primo gruppo parlamentare Lgbtq+, di cui sarò, con la mia collega (consigliera agli Stati) Lisa Mazzone (Verdi/GE), uno dei copresidenti. Questo gruppo sarà aperto a tutti i parlamentari e comprenderà quindi anche persone che non fanno parte della comunità Lgbtq+", ha detto Cottier.

Lgbtq+ è un acronimo utilizzato per fare riferimento alle persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender, queer e, più in generale, a tutti coloro che non si sentono pienamente rappresentati sotto l'etichetta di donna o uomo eterosessuale.

"Vorremmo avere copresidenti di tutti i partiti", ha aggiunto. Il nuovo intergruppo parlamentare sarà presentato tra qualche giorno, ha detto nell'intervista realizzata in occasione della donazione di sangue dei parlamentari, da cui è stato escluso.

Discriminazione nella donazione di sangue

Il fatto che la donazione di sangue di un omosessuale sia subordinata a un'astinenza dal sesso di dodici mesi, anche all'interno di una coppia, è una delle forme di discriminazione che gli omosessuali ancora subiscono e che giustifica la creazione di questo intergruppo. La situazione attuale rappresenta comunque già un progresso ottenuto da Trasfusione Crs Svizzera (istituzione facente capo alla Croce Rossa svizzera/Crs che con i Servizi trasfusionali regionali garantisce l'approvvigionamento di sangue nella Confederazione): prima del 2017 non c'erano eccezioni all'esclusione.

Ma ciò non basta per i movimenti Lgbtq+. In seguito a un'interpellanza dello stesso Cottier, il Consiglio federale ha indicato in marzo di essere favorevole a un "riesame dei criteri anche in Svizzera", affinché gli omosessuali non siano più esclusi.

È il comportamento individuale e non la vita intima che conta: un eterosessuale che non ha una relazione stabile rappresenta certamente un rischio maggiore rispetto a un omosessuale in coppia, sottolinea il liberale radicale neocastellano.

Altri temi di attualità

L'intergruppo si profilerà in almeno altri due temi cari alle persone Lgbtq+. La settimana prossima il Consiglio nazionale tratterà una mozione che intende vietare le terapie di conversione. Anche dette terapie riparative o terapie di riorientamento sessuale, sono una pratica pseudoscientifica intesa a cambiare l'orientamento sessuale di una persona dall'omosessualità originaria all'eterosessualità, oppure ad eliminare o quantomeno ridurre i suoi desideri e comportamenti omosessuali.

"Questa mozione è in pericolo perché è stata presentata già due anni fa. E se non ne discutiamo in questa sessione parlamentare, cadrà. Per vietare questa pratica inaccettabile, come ha appena fatto la Germania, potrebbe quindi essere necessario ripresentarla", ha indicato, sempre al Blick.ch.

L'altra questione in agenda è il voto popolare, in settembre, sulla revisione del Codice civile denominata "Matrimonio civile per tutti", combattuta con un referendum.

150 intergruppi

Esistono intergruppi parlamentari su ogni tipo di argomento. Ce ne sono quasi 150. La Legge sul Parlamento (LParl) stabilisce che "i parlamentari che si interessano a un dato settore possono riunirsi in intergruppi parlamentari", che devono essere aperti a tutti i deputati e "senatori". Per quanto possibile, ottengono agevolazioni amministrative e sale di riunione per i loro lavori. Non possono agire in nome dell'Assemblea federale. I Servizi del parlamento ne tengono un registro pubblico, ma ogni intergruppo si organizza come vuole. Se i membri sono esclusivamente parlamentari, la segreteria è spesso gestita da lobbisti.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
intergruppo parlamentare lgbtq
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved