20.04.2021 - 13:50
Aggiornamento: 15:18

Coronavirus, in Svizzera 2'141 nuovi casi e tredici decessi

Il tasso di riproduzione rimane stabile a 1,10. Mentre altre 77 persone sono state ricoverate in ospedale

coronavirus-in-svizzera-2-141-nuovi-casi-e-tredici-decessi
(Keystone)

In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 2141 nuovi casi di coronavirus, secondo le cifre pubblicate dall'Ufficio federale di sanità pubblica (UFSP). I nuovi decessi segnalati sono tredici, mentre 77 persone sono state ricoverate in ospedale.

Nel corso delle ultime 24 ore sono stati trasmessi i risultati di 23'812 test, indica l'UFSP. Il tasso di positività è dell'8,99%. Sull'arco di due settimane, il numero totale di infezioni ha raggiunto quota 28'690. I casi per 100'000 abitanti negli ultimi quattordici giorni sono 332. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 1,10.

Complessivamente 2'476'050 dosi di vaccino sono state consegnate ai Cantoni, di cui 2'100'669 sono state somministrate, e 768'597 persone hanno già ricevuto una seconda iniezione. Dall'inizio della pandemia, 639'445 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su un totale di 6'633'770 test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein. In totale si contano 9898 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 26'599.

In Svizzera si contano attualmente 17'840 persone in isolamento e 31'162 entrate in contatto con loro e messe in quarantena. A questi se ne aggiungono 6039 di ritorno da un Paese a rischio e posti in quarantena.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved