in-svizzera-2-250-casi-in-24-ore-oltre-56-000-test-effettuati
(Keystone)
Svizzera
02.04.2021 - 15:450

In Svizzera 2'250 casi in 24 ore, oltre 56'000 test effettuati

Il tasso di positività staziona ancora sotto il 4%. Si registrano 23 decessi, un netto aumento rispetto al dato di ieri

Di nuovo sopra i duemila il bilancio dei contagi giornalieri da coronavirus in Svizzera. La settimana si chiude con la rilevazione di 2'250 nuovi casi, su un numero di test, 56'893, che si mantiene più alto che in precedenza, a causa dell'ampliamento della strategia di test per la quale, come precisa l'Ufsp, "vengono sottoposte al test sempre più persone asintomatiche (p. es. nell’ambito di test di massa). Poiché è possibile eseguire più test per persona, il numero di test positivi potrebbe essere superiore al numero di persone risultate positive". Il tasso di positività resta sotto il 4% attestandosi al 3,95%, valore più confortante dopo alcune impennate dei giorni scorsi.  I casi per 100'000 abitanti negli ultimi 14 giorni sono 279,58 (ieri 272,92). Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 1,12, in calo rispetto all'1,19 riportato ieri.

Sul fronte dei ricoveri arrivano notizie meno positive, con un aumento del numero di persone che hanno dovuto essere accolte da un ospedale svizzero, 109 nelle ultime 24 ore, anche se l'occupazione complessiva dei letti e delle cure intense da parte di pazienti Covid si mantiene stabile al 4,10% e 17,30%.

Salgono anche i decessi, 23 nelle ultime 24 ore, un netto aumento dopo i 7 di ieri. E sono in tutto 9'731 le vittime della pandemia in Svizzera fino a questo momento. 

Complessivamente 2'063'550 dosi di vaccino sono state consegnate ai cantoni, di cui 1'542'286 sono state somministrate, e 576'511 persone hanno già ricevuto una seconda iniezione.

In Ticino si segnalano oggi 83 nuovi contagi, 12 ricoveri, 9 dimissioni e nessun decesso.

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved