basilea-campagna-test-volontari-a-tappeto-su-asintomatici
(Keystone)
02.02.2021 - 17:35

Basilea Campagna, test volontari a tappeto su asintomatici

Saranno 50'000 a settimana i test salivari gratuiti e volontari effettuati in scuole, imprese, ospedali e amministrazione cantonale

BasileaCampagna rafforza la sua lotta contro il coronavirus: il Cantone effettuerà test della saliva a 50'000 persone asintomatiche ogni settimana fino a luglio in scuole, imprese, ospedali e nella sua amministrazione.

Attraverso tale campagna, che inizierà la settimana prossima, le autorità intendono individuare un maggior numero di persone ignare di essere infettate in modo da arginare la diffusione del coronavirus. La partecipazione ai test salivari è gratuita e volontaria, ha comunicato oggi il governo cantonale.

Per limitare i costi i campioni dei test vengono riuniti per gruppi di persone e poi analizzati. Se il risultato di un gruppo è positivo tutte le persone che vi appartengono vengono testate di nuovo individualmente.

I primi esami la settimana prossima saranno svolti in diverse classi scolastiche e tra il personale dell'amministrazione pubblica del cantone. Successivamente si passerà ai dipendenti di strutture sanitarie, ospedali, imprese e altri settori dell'amministrazione per raggiungere il numero di 50'000.

Esaminando 50'000 persone alla settimana entro fine luglio si dovrebbe arrivare a 1,3 milioni di test. Il costo di questa campagna è stimato a 14 milioni di franchi.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
basilea campagna test salivari
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved