TENNIS
26.09.2022 - 18:50
Aggiornamento: 19:25

A Tallin, Belinda Bencic come un rullo compressore

Nel torneo estone la sangallese ha superato di slancio il primo turno, infliggendo un chiaro 6-0 6-2 alla padrona di casa Malygina

a-tallin-belinda-bencic-come-un-rullo-compressore

Belinda Bencic (Wta 14) non ha perso tempo in entrata del torneo di Tallin (Estonia). Testa di serie numero due di un torneo Wta 250, la sangallese si è sbarazzata di Elena Malygina (Wta 400) con il punteggio di 6-0 6-2. La campionessa olimpica 2021 di singolare, che non era più scesa in campo dalla sconfitta nel terzo turno degli Us Open tre settimane fa, non ha avuto problemi contro l’estone. All’inizio del secondo set ha abbassato la concentrazione e ceduto due volte il servizio all’avversaria, ma non è mai andata in difficoltà e ha chiuso la pendenza in 77’.

Anche il secondo turno non dovrebbe creare grossi problemi all’elvetica, confrontata con la britannica Katie Boulter (Wta 145). La Bencic ha la necessità di compiere un cammino molto convincente se vuole rientrare in corsa per un posto ai Masters in programma a Fort Worth dal 31 ottobre al 7 novembre.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved