Seattle Kraken
2
NAS Predators
4
3. tempo
(1-1 : 1-2 : 0-1)
VAN Canucks
2
EDM Oilers
2
3. tempo
(0-0 : 2-0 : 0-2)
Seattle Kraken
2
NAS Predators
4
3. tempo
(1-1 : 1-2 : 0-1)
VAN Canucks
2
EDM Oilers
2
3. tempo
(0-0 : 2-0 : 0-2)
due-a-zero-alla-croazia-la-davis-torna-in-russia
Missione compiuta per Rublev e Medvedev (Keystone)
05.12.2021 - 21:520

Due a zero alla Croazia, la Davis torna in Russia

Per la terza volta dopo 2002 e 2006 i russi mettono le mani sull’Insalatiera. Il punto decisiva lo conquista Daniil Medvedev

a cura de laRegione

La Coppa Davis 2021 è della Russia. Nella finale di Madrid contro la Croazia, Rublev e Medvedev non deludono e riportano a Mosca la prestigiosa Insalatiera, conquistata per la terza volta dopo i successi del 2002 e del 2006. Nessuna bandiera nazionale, per una squadra denominata Russian Tennis Federation, con il concerto per pianoforte di Tchaikovsky come inno a causa delle sanzioni legate al doping, ma per è comunque festa per i russi, che confermano i favori del pronostico dominando i due match della finale. D’altra parte la squadra può contare sui suoi big, a cominciare da Daniil Medvedev, numero 2 del mondo e vincitore quest’anno degli Us Open oltre a Andrey Rublev (n.5), Aslan Karatsev (18) e Karen Khachanov (29).

Il primo punto lo firma Andrey Rublev, che batte Borna Gojo 6-4 7-6, ma il successo che vale il trionfo lo porta Daniil Medvedev, al termine di un incontro vinto non senza fatica contro Martin Cilic: dopo il primo set in perfetto equilibrio, che si decide al tie break, vinto 9-7 dal russo, nel secondo set Medvedev esce allo scoperto e liquida la pratica in 29 minuti, chiudendo sul 6-2.

TENNIS: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved