QATAR 2022
04.12.2022 - 18:00

Negli ottavi la Svizzera si gioca quattro milioni di dollari

L’Asf ha intascato 13 milioni per il superamento della fase a gironi. La Nazionale campione del mondo intascherà 42 milioni

negli-ottavi-la-svizzera-si-gioca-quattro-milioni-di-dollari

Una partita da quattro milioni di dollari. Questa la posta in palio per l’ottavo di finale che metterà di fronte Svizzera e Portogallo. Grazie al superamento della fase a gironi, l’Associazione svizzera di calcio (Asf) ha intascato dalla Fifa un assegno di 13 milioni di dollari (12,17 milioni di franchi) su un totale di premi che per la Coppa del mondo in Qatar ammonta a 440 milioni di dollari (411,81 milioni di franchi). Nel caso in cui dovesse superare il Portogallo e accedere ai quarti di finale, la Svizzera intascherebbe ulteriori quattro milioni di dollari. Nel caso in cui dovesse superare pure l’ostacolo dei quarti di finale, in caso di quarto posto il totale dei premi ammonterebbe a 25 milioni, mentre se dovesse vincere la finalina vi sarebbero due milioni supplementari. Perdere la finale vorrebbe dire doversi consolare con un assegno da 30 milioni, per contro la Nazionale campione del mondo potrà festeggiare con 42 milioni di dollari.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved