QATAR 2022
02.12.2022 - 18:31

Questione di millimetri, il gol del Giappone era valido

La Fifa precisa che la rete con la quale i nipponici hanno sconfitto la Spagna era regolare, siccome la proiezione della sfera toccava la linea di fondo

questione-di-millimetri-il-gol-del-giappone-era-valido

Il pallone che ha permesso al Giappone di segnare il gol della vittoria giovedì contro la Spagna (e di eliminare a distanza la Germania) "non era del tutto fuori dal campo" per pochissimi millimetri. Lo ha assicurato la Fifa, a sostegno della decisione arbitrale. "È possibile che le telecamere abbiano presentato immagini fuorvianti, ma secondo le prove disponibili la palla non era del tutto fuori", ha dichiarato la federazione mondiale in un tweet.

In un secondo messaggio pubblicato sul social network, la Fifa ha dichiarato: "Il secondo gol del Giappone è stato controllato dal Var per determinare se la palla fosse uscita dal campo. Gli ufficiali di gara responsabili dell’analisi video hanno utilizzato la tecnologia sulla linea di porta per determinare se la palla fosse ancora parzialmente sulla linea o meno".

La Fifa mostra anche un breve video di un pallone che sembra essere posizionato fuori dal campo. Sebbene il posizionamento mostri che c’è uno spazio tra la parte del pallone a terra e il bordo esterno della linea (e ciò sembra supportare l’affermazione che il pallone era fuori), l’immagine mostra anche che la parte arrotondata del pallone che non tocca il terreno è questa volta verticalmente all’interno della linea, a sostegno della tesi della federazione internazionale. La Regola 9 del regolamento stabilisce che il pallone è considerato fuori gioco quando "ha superato completamente la linea di fondo o la linea laterale, sia a terra, sia in aria".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved