KOSTYUK M. (UKR)
0
BENCIC B. (SUI)
1
2 set
(4-6 : 3-2)
QATAR 2022
18.11.2022 - 18:38

Si parte con i padroni di casa in vetrina

I Mondiali si apprestano a scoprire il Qatar, alla prima partecipazione. Nella partita inaugurale del torneo affronterà l’Ecuador

si-parte-con-i-padroni-di-casa-in-vetrina

Come tradizione vuole, il Mondiale mette in vetrina per il suo esordio la Nazionale del Paese ospitante. Tocca dunque al Qatar, domenica alle 17 ora svizzera, scendere in campo per inaugurare il primo Mondiale in terra araba. Lo farà affrontando l’Ecuador, la cui presenza è stata in forse fino all’ultimo a causa dell’affare Byron Castillo, sul quale ha sentenziato pochi giorni fa il Tribunale arbitrale dello sport di Losanna. Per entrambe le squadre, la conquista dei tre punti sarà fondamentale nell’economia del gruppo A, anche perché le avversarie si chiamano Olanda e Senegal (per quanto gli africani saranno privi dell’infortunato Sadio Mané). Nessuno conosce per davvero il valore dei padroni di casa. Il contingente a disposizione del tecnico spagnolo Felix Sanchez proviene interamente dal campionato locale, il cui livello non è ovviamente eccelso. Ma la squadra si è preparata assieme per lunghi mesi e ha dalla sua il vantaggio di essere abituata al clima del deserto. Tre anni fa il Qatar ha vinto la Coppa d’Asia, sconfiggendo Nazionali del livello di Giappone, Arabia Saudita e Corea del Sud. «Sarebbe un suicidio per noi prendere l’iniziativa – ha affermato Sanchez, in carica dal 2017 –. Cercheremo di rimanere chiusi dietro e approfittare delle ripartenze».

Sulla carta, l’Ecuador è chiaramente superiore e durante le qualificazioni ha ottenuto un punto sia contro il Brasile, sia contro l’Argentina. Per la squadra sudamericana si tratta della quarta qualificazione negli ultimi venti anni.

Probabili formazioni

Qatar - Ecuador

Qatar: 1 Al-Sheeb; 2 Ro-Ro, 15 Al-Rawi, 5 Salman, 3 Abdelkarim Hassan, 14 Ahmed; 10 Al-Haydos, 12 Boudiaf, 6 Hatem; 19 Almoez Ali, 11 Afif.

Ecuador: 22 Dominguez; 17 Preciado, 3 Hincapié, 2 Torres, 7 Estupiñan; 21 Franco, 8 Gruezo, 23 Caicedo; 19 Plata, 13 Valencia, 10 Ibarra.

Arbitro: Orsato (Italia).

Note: stadio Al-Bayt, domenica alle 17.00.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved