cinque-su-cinque-per-silvana-tirinzoni-e-compagne
CURLING
13.02.2022 - 13:51
Aggiornamento: 17:29

Cinque su cinque per Silvana Tirinzoni e compagne

La Svizzera, dopo un inizio difficile, esce alla distanza contro il Canada. In campo maschile rossocrociati battuti 8-4 dall’Italia

Cinque su cinque per la Svizzera di Silvana Tirinzoni. L’ultima vittima della Nazionale rossocrociata è stata il Canada, battuto 8-4 con due end conclusivi giocati su altissimi livelli. L’inizio di partita, però, era risultato piuttosto difficile, con le canadesi capaci di mettere più volte in difficoltà l’assetto elvetico, il quale aveva dato l’impressione in un paio di circostanze di essere sul punto di cedere. Ma dopo essere state raggiunte sul 4-4 nel corso del settimo end, nell’ottavo e nel nono Tirinzoni e compagne sono state capaci di rubare due volte due punti alle avversarie che dalla loro avevano il vantaggio dell’ultimo sasso.

La Svizzera ha così chiuso nel migliore dei modi un weekend che sabato l’aveva vista superare 8-5 la Danimarca. Con cinque vittorie e nessuna sconfitta, quando ancora mancano quattro partite al termine del Round Robin, la Svizzera ha già un piede in semifinale.

Seconda sconfitta per De Cruz

È invece andata male agli uomini. Dopo aver riposato nella giornata di sabato, la squadra elvetica è scesa sul ghiaccio contro l’Italia ed è stata battuta con un secco 8-4. Si tratta del secondo k.o. dopo quello in entrata contro la Norvegia. A metà partita i rossocrociati si trovavano in vantaggio 4-2, ma poi hanno subito una mano tripla nel sesto end, dalla quale non sono più riusciti a riprendersi. Con tre vittorie e due sconfitte, la Svizzera rimane in corsa per un posto in semifinale, anche se la situazione si fa assai più complicata.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
curling silvana tirinzoni
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved