07.02.2022 - 22:41

Lo sfogo di Zhou. ‘Non è possibile che capiti proprio a me’

L’americano, tra i favoriti per una medaglia nel pattinaggio, fermato dal Covid. ’Ero così isolato che la solitudine che ho provato era schiacciante’

lo-sfogo-di-zhou-non-e-possibile-che-capiti-proprio-a-me
Keystone
Destino crudele

Vincent Zhou, uno dei favoriti per un posto sul podio nel pattinaggio ai Giochi di Pechino, ha annunciato su internet il proprio il ritiro dalla gara olimpica per aver contratto il Covid. «Sono risultato positivo e purtroppo devo gettare la spugna» dice, visibilmente provato, il ventunenne californiano, nativo di San José. «Non è possibile che ciò capiti proprio a me, perché ho fatto tutto ciò che era in mio potere per essere risparmiato dal contagio, sin da quando è iniziata la pandemia. Ho preso tutte le precauzioni possibili: mi sono isolato così tanto che la solitudine che ho provato negli ultimi due mesi è stata a volte schiacciante» ha aggiunto Zhou, emotivamente molto colpito.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved